Davide Cantarello

cestista e allenatore di pallacanestro italiano

Davide Cantarello (Mestrino, 10 maggio 1968) è un ex cestista e allenatore di pallacanestro italiano.

Davide Cantarello
Davide Cantarello - Stefanel Trieste.jpg
Cantarello schiaccia con la maglia della Stefanel Trieste
Nazionalità Italia Italia
Altezza 214 cm
Peso 108 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Vice-allenatore (ex centro)
Squadra Italia Italia U-18
Termine carriera 2013 - giocatore
Carriera
Giovanili
Virtus Padova
Squadre di club
1989-1994Pall. Trieste140 (837)
1994-1998Olimpia Milano111 (339)
1998-1999Pall. Cantù27 (50)
1999-2006Pallalcesto Udine154 (372)
2007-2009Aurora Jesi97 (91)
2009A.B. Latina5 (2)
2010-2011Falconstar Monf.46
2012-2013Pall. Trieste5 (2)
Nazionale
1990-1995Italia Italia
Carriera da allenatore
2018Italia Italia U-15(vice)
2018-2019Italia Italia U-18(vice)
2020-600px bisection vertical HEX-0000CC White.svg San Vito Trieste
Palmarès
Gold medal mediterranean.svg Giochi del Mediterraneo
Oro Linguadoca-Rossiglione 1993
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 settembre 2020

CarrieraModifica

 
Cantarello alla Stefanel Milano

Ha iniziato la sua carriera professionistica nella Pallacanestro Trieste. Nel capoluogo giuliano è rimasto fino al 1994, anno in cui buona parte dei giocatori e dello staff della formazione triestina si è spostato all'Olimpia Milano al seguito dell'imprenditore Bepi Stefanel.

La parentesi di Cantarello a Milano è durata quattro anni, durante i quali riesce a vincere lo scudetto 1995-1996 contribuendo con 3,2 punti e 2,7 rimbalzi in 18,6 minuti di media nella regular season di quell'anno (con numeri di poco superiori ai play-off).

Dopo un'annata alla Pallacanestro Cantù, scende in Serie A2 nel 1999, quando approda alla Snaidero Udine. Al termine di quella stessa stagione, la formazione friulana conquista la promozione in A1, campionato in cui Cantarello ha militato fino al 2006, tornando a disputare gran parte delle partite partendo dalla panchina.

Nel gennaio 2007 si è unito all'Aurora Jesi, scendendo così nuovamente nella seconda serie nazionale[1]. Con i marchigiani è rimasto due anni e mezzo, venendo anche in questo caso utilizzato dalla panchina.

Nel novembre 2009 ha firmato con un'altra squadra di Legadue, la neopromossa A.B. Latina[2], ma già nel successivo mese di gennaio è tornato a giocare in Friuli-Venezia Giulia con l'approdo alla Falconstar Monfalcone, squadra di Serie B Dilettanti.

Nonostante i 44 anni di età, ha iniziato la stagione 2012-2013 in Legadue facendo ritorno a Trieste, dove è sceso in campo in cinque occasioni fino al febbraio 2013 quando è stato tagliato[3].

PalmarèsModifica

Olimpia Milano: 1995-96
Olimpia Milano: 1996
Aurora Jesi: 2008

NoteModifica

  1. ^ Fileni, ingaggiato Cantarello, su mondobasket.it, 2 gennaio 2007.
  2. ^ AB Latina, firmato Davide Cantarello, su pianetabasket.com, 25 novembre 2009.
  3. ^ Acegas, Cantarello: "Chiedevo maggiore rispetto", su ilpiccolo.gelocal.it, 23 febbraio 2013.

Collegamenti esterniModifica