Apri il menu principale

StoriaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Accordo di Dayton.

Dayton è famosa per essere un'area industriale e per aver ospitato l'omonimo accordo di Dayton siglato nel 1995, con il quale ebbero fine le guerre jugoslave.

Geografia fisicaModifica

La città è situata a sud-ovest dell'Ohio, non lontana dal confine con l'Indiana, ed al centro della contea d'appartenenza, nella quale forma il centro principale di una conurbazione. Il fuso orario in cui si trova è UTC-5.

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

La popolazione di Dayton era al censimento del 2000 di 166.179 abitanti (126º posto tra le città statunitensi per numero di abitanti), mentre l'intera area metropolitana, che comprende città come Vandalia, Trotwood, Kettering, Centerville, Beavercreek, West Carrollton, Huber Heights, Troy e Miamisburg, ha una popolazione di quasi 850.000 abitanti.

Infrastrutture e trasportiModifica

La città è servita dall'Aeroporto Internazionale di Dayton. Inoltre, dispone di una rete filoviaria.

ArteModifica

Il Dayton Art Institute conserva il dipinto con San Sebastiano di Paolo Pagani.

AmministrazioneModifica

Citazioni e curiositàModifica

  • In questa città risiede la ditta di controllo anti-P2P MediaSentry;
  • La città compare in un episodio della quindicesima stagione de I Simpson chiamato Prova a prenderli: Dayton è il luogo dove viveva lo zio Tyron; i coniugi Simpson dovevano recarsi lì, ma all'ultimo momento partono per Miami per fare una seconda luna di miele.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Sito ufficiale di Dayton, su ci.dayton.oh.us. URL consultato il 19 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 22 marzo 2005).
Controllo di autoritàVIAF (EN136663069 · LCCN (ENn79027170 · GND (DE4085402-4
  Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America