Apri il menu principale

Debito d'odio (film 1930)

film del 1930 diretto da Sam Wood
Debito d'odio
Titolo originalePaid
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1930
Durata86 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,37 : 1
Generedrammatico
RegiaSam Wood
Soggettodal lavoro teatrale Within the Law (1912) di Bayard Veiller
SceneggiaturaLucien Hubbard, Charles MacArthur
ProduttoreSam Wood
Casa di produzioneMetro-Goldwyn-Mayer
FotografiaCharles Rosher
MontaggioHugh Wynn
MusicheMilton Ager, Charles Lawlor
ScenografiaCedric Gibbons
CostumiAdrian
Interpreti e personaggi

Debito d'odio (Paid) è un film del 1930, diretto da Sam Wood. Una delle versioni cinematografiche del melodramma Within the Law (1912) di Bayard Veiller[1][2]. La storia di una ex detenuta che cerca la vendetta su coloro che la hanno mandata in carcere. Joan Crawford è la protagonista; Marie Prevost e Polly Moran due detenute, compagne di pena della Crawford.

Nel 1917, il testo di Veiller era già stato portato sullo schermo dal film Within the Law diretto da William P.S. Earle con Alice Joyce nel ruolo di Mary Turner.

TramaModifica

Mary Turner, ingiustamente candannata, quando esce dal carcere medita vendetta contro Demarest, il procuratore distrettuale e l'altro suo accusatore, Edward Gilder. Insieme a Joe Garson, Mary mette in atto una truffa a danno di facoltosi anziani. Sposa, quindi, Bob Gilder il figlio del suo nemico. Piano piano, però, la donna lascia perdere i suoi piani di vendetta, accettando di mettere una pietra sopra il suo passato. La polizia, nel frattempo, sventa il furto di un dipinto e arresta Garson.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM) con il titolo di lavorazione Within the Law[1]. Joan Crawford riuscì a convincere Thalberg ad affidarle l'importante ruolo che, in origine, era stato pensato per la famosa star e, soprattutto, moglie del produttore, Norma Shearer la quale, però, dovette rinunciare al film a causa della sua gravidanza ormai troppo avanzata[3].

DistribuzioneModifica

Il copyright del film, richiesto dalla Metro-Goldwyn-Mayer Distributing Corp., fu registrato il 15 dicembre 1930 con il numero LP1807[1].

Distribuito dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM), il film uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 30 dicembre 1930.

Il film ebbe un grande successo al botteghino facendo di Joan Crawford una superstar[3].

NoteModifica

  1. ^ a b c AFI
  2. ^ Within the Law IBDB
  3. ^ a b The MGM Story, pag. 69

BibliografiaModifica

  • (EN) Lawrence J. Quirk, The Films of Joan Crawford, The Citadel Press, Secaucus, New Jersey, 1968 ISBN 0-8065-0008-5
  • John Douglas Eames, The MGM Story, Londra, Octopus Book Limited, 1975, ISBN 0-904230-14-7.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema