Apri il menu principale

Delphine Forest (Parigi, 28 agosto 1966) è un'attrice francese.

BiografiaModifica

Dopo un film francese e uno americano, nel 1988, all'età di 22 anni viene notata dal regista Salvatore Nocita, che le affida il ruolo di Lucia Mondella nel fastoso sceneggiato I promessi sposi andato in onda tra il 12 novembre e il 10 dicembre del 1989, ottenendo un grande successo. Scelta per la sua fisicità e per la sua fotogenia, nell'edizione italiana viene doppiata da Loredana Nicosia, voce tra le più importanti del Gruppo Trenta di Roma.

Nel 1990 interpreta Violetta nel film C'era un castello con 40 cani di Duccio Tessari. Nel 1991 viene diretta da Agnieszka Holland nel film Europa Europa. Nel 1992 interpreta il doppio ruolo di Mathilde Seurat e Julie Renard nel film I divertimenti della vita privata di Cristina Comencini. Nel 1995 Ken Russell la dirige in Oltre la mente.

FilmografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN290893264 · GND (DE1062372948 · WorldCat Identities (EN290893264