Deranged - Il folle

film del 1974 diretto da Jeff Gillen, Alan Ormsby
Deranged - Il folle
Deranged - Il follе.png
Una scena del film
Titolo originaleDeranged
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneCanada, Stati Uniti d'America
Anno1974
Durata82 min
Rapporto1,85 : 1
Genereorrore
RegiaJeff Gillen, Alan Ormsby
SceneggiaturaAlan Ormsby
Casa di produzioneKarr International Pictures
Interpreti e personaggi

Deranged - Il folle (Deranged) è un film del 1974 diretto da Jeff Gillen ed Alan Ormsby basato sulle gesta del serial killer Ed Gein che ha ispirato film come Psyco, Non aprite quella porta e Il silenzio degli innocenti.

TramaModifica

Ezra Cobb, detto "il Macellaio di Woodsideun", è un contadino mentalmente disturbato dalla morte della madre: esso inizia a profanare i cadaveri di un cimitero e a parlarci come se fossero vivi. Ma ciò non gli basterà ed inizia anche a torturare ed uccidere giovani donne innocenti: questo suo disgustoso vizio lo porterà ad uccidere una ragazza di troppo e verrà arrestato dalla polizia.

DistribuzioneModifica

Deranged - Il folle ebbe la sua prima a Los Angeles, California, il 20 marzo 1974.[1]

CensuraModifica

Per ottenere un visto censura con certificazione "R" dalla Motion Picture Association of America (MPAA), si rese necessario il taglio di molte scene.[1] Tra le scene eliminate anche la lunga sequenza dell'omicidio di Mary, e la scena della dissezione di un cadavere da parte di Ezra.[1]

CuriositàModifica

  • Lo sceneggiatore Alan Ormsby fa un cameo: è l'immagine dell'ultimo marito di Maureen Selby .
  • Harvey Keitel fu proposto per il ruolo di Ezra.
  • Cosette Lee che interpretava l'anziana madre del folle assassino, in realtà aveva solo 14 anni più di Blossom.

NoteModifica

  1. ^ a b c Deranged, in American Film Institute Catalog. URL consultato il 20 maggio 2018.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema