Apri il menu principale

Destination X (2012)

evento del 2012
Destination X 2012
Tagline"I Am The Main Event"
Prodotto daTotal Nonstop Action Wrestling
Data8 luglio 2012[1]
SedeIMPACT! Zone[1]
CittàOrlando, Florida[1]
Spettatori1,100[1]
Cronologia pay-per-view
Slammiversary 10Destination X 2012Hardcore Justice (2012)
Progetto Wrestling

Destination X 2012 è stata l'ottava edizione del pay-per-view prodotto dalla Total Nonstop Action Wrestling (TNA). L'evento si è svolto il 8 luglio 2012 nella IMPACT! Zone di Orlando in Florida[1].

RisultatiModifica

# Risultati Stipulazioni Durata[1]
1 Mason Andrews ha sconfitto Rubix, Dakota Darsow e Lars Only Fatal four-way match per la qualificazione del torneo TNA X Division Championship 08:22
2 Mason Andrews ha sconfitto Kid Kash Single match di semifinale per il titolo TNA X Division Championship 08:10
3 Kenny King ha sconfitto Douglas Williams Single match di semifinale per il titolo TNA X Division Championship 10:35
4 Sonjay Dutt ha sconfitto Rashad Cameron Single match di semifinale per il titolo TNA X Division Championship 07:16
5 Zema Ion ha sconfitto Flip Casanova Single match di semifinale per il titolo TNA X Division Championship 03:55
6 Samoa Joe ha sconfitto Kurt Angle per sottomissione Match per il Bound of Glory Series[2] 14:36
7 A.J. Styles ha sconfitto Christopher Daniels Last Man Standing match 17:39
8 Zema Ion ha sconfitto Mason Andrews, Kenny King e Sonjay Dutt Ultimate X match per il titolo TNA X Division Championship 08:50
9 Austin Aries ha sconfitto Bobby Roode (c) Single match per il titolo TNA World Heavyweight Championship. Aries ha usato l'opzione C. 22:42
(c) è riferito al campione in carica al momento dell'inizio del match. L'opzione C consiste nel fatto di rendere volontariamente vacante il titolo TNA X Division Championship e poter sfidare il detentore del titolo TNA World Heavyweight Championship.

Torneo per il titolo X DivisionModifica

L'incontro finale tra i quattro semifinalisti corrisponde all'ottava riga della tabella soprastante.

  Qualificazioni Quarti di finale Semi finali
                           
   Sonjay Dutt Schienamento  
 Rubix  
     Sonjay Dutt  
     Rashad Cameron Schienamento  
 Rashad Cameron Schienamento
   Mason Andrews  
       Sonjay Dutt
     Zema Ion
   Zema Ion  
 (Nessun sfidante)  
     Zema Ion Schienamento
     Flip Casanova  
 Flip Casanova Schienamento
   Dakota Darsow  
  Qualificazioni Quarti di finale Semi finali
                           
   Kenny King Schienamento  
 Lars Only  
     Kenny King  
     Douglas Williams Schienamento  
 Douglas Williams
   (Nessun sfidante)  
       Kenny King
     Mason Andrews
   Mason Andrews Schienamento  
 Dakota Darsow, Lars Only, e Rubix  
     Mason Andrews Schienamento
     Kid Kash  
 Kid Kash
   (Nessun sfidante)  

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f (EN) Destination X 2012, prowrestlinghistory.com. URL consultato il 13 maggio 2017.
  2. ^ (EN) TNA News: BFG Series winner determined at No Surrender PPV; Bound for Glory main event set, pwtorch.com. URL consultato il 13 maggio 2017.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling