Apri il menu principale
Diocesi di Bengbu
Dioecesis Pampuvensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Anqing
Sede vacante
Sacerdoti 45 di cui 4 secolari e 41 regolari
1.429 battezzati per sacerdote
Religiosi 15 uomini, 21 donne
Abitanti 9.000.000
Battezzati 64.334 (0,7% del totale)
Superficie 60.000 km² in Cina
Parrocchie 23
Erezione 21 febbraio 1929
Rito romano
Indirizzo Catholic Mission, Bishop's House, Bengbu, Anhui, China
Dati dall'Annuario pontificio 2002 riferiti al 1950 (ch · gc?)
Chiesa cattolica in Cina

La diocesi di Bengbu (in latino: Dioecesis Pampuvensis) è una sede della Chiesa cattolica in Cina suffraganea dell'arcidiocesi di Anqing. Nel 1950 contava 64.334 battezzati su 9.000.000 di abitanti. La sede è vacante.

TerritorioModifica

La diocesi comprende parte della provincia cinese di Anhui.

Sede vescovile è la città di Bengbu.

StoriaModifica

Il vicariato apostolico di Bengbu fu eretto il 21 febbraio 1929 con il breve Ea quae catholicae di papa Pio XI, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Wuhu (oggi diocesi).

L'11 aprile 1946 il vicariato apostolico è stato elevato a diocesi con la bolla Quotidie Nos di papa Pio XII.

Il 3 luglio 2001 il governo cinese ha unificato le tre diocesi della provincia di Anhui, e cioè Anqing, Bengbu e Wuhu, in una sola, rinominando la nuova circoscrizione ecclesiastica "diocesi di Anhui". Questa nuova organizzazione non è riconosciuta dalla Santa Sede. Il vescovo Joseph Zhu Huayu, appartenente all'Associazione patriottica cattolica cinese ma non riconosciuto da Roma, fino al 2001 era vescovo di Bengbu; con la fusione delle tre diocesi è diventato primo vescovo della neonata diocesi di Anhui. È morto il 26 febbraio 2005.[1]

Il 3 maggio 2006 è stato ordinato, senza un previo consenso della Santa Sede, monsignor Giuseppe Liu Xinhong come nuovo vescovo dell'Anhui, cosa che ha suscitato una presa di posizione ufficiale di Roma.[2]

Cronotassi dei vescoviModifica

  • Tommaso Berutti, S.J. † (19 dicembre 1929 - 1933 dimesso)
  • Cipriano Cassini, S.J. † (15 gennaio 1937 - 11 giugno 1951 deceduto)
    • Sede vacante
    • Zhou Yi-zhai † (1958 - 26 ottobre 1983 deceduto)
    • Giuseppe Zhu Huayu † (30 novembre 1986 consacrato - 26 febbraio 2005 deceduto)[3]
    • Giuseppe Liu Xinhong, consacrato il 3 maggio 2006 (vescovo di Anhui)

StatisticheModifica

La diocesi nel 1950 contava su una popolazione di 9.000.000 di persone 64.334 battezzati, corrispondenti allo 0,7% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 64.334 9.000.000 0,7 45 4 41 1.429 15 21 23

NoteModifica

  1. ^ Fusione delle diocesi di Anhui e Morte di Mons. Joseph Zhu Huayu, dal sito Agenzia Fides. Vedi anche:.
  2. ^ eglasie.mepasie.org e Agenzia Fides[collegamento interrotto].
  3. ^ Dal 2001 vescovo di Anhui.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi