Diocesi di Copiapó

Diocesi di Copiapó
Dioecesis Copiapoënsis
Chiesa latina
Catedral copiapo.JPG
Suffraganea dell' arcidiocesi di La Serena
Collocazione geografica
Collocazione geografica della diocesi
Sede vacante
Amministratore diocesano Jaime Pizarro Díaz
Vescovi emeriti Gaspar Quintana Jorquera, C.M.F.
Sacerdoti 25 di cui 17 secolari e 8 regolari
8.772 battezzati per sacerdote
Religiosi 9 uomini, 51 donne
Diaconi 34 permanenti
Abitanti 290.581
Battezzati 219.301 (75,5% del totale)
Superficie 75.176 km² in Cile
Parrocchie 21 (3 vicariati)
Erezione 9 novembre 1946
Rito romano
Cattedrale Nostra Signora del Rosario
Indirizzo Casilla 82, Calle Chacabuco 441, Copiapó, Chile
Sito web www.obispadodecopiapo.cl
Dati dall'Annuario pontificio 2017 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Cile

La diocesi di Copiapó (in latino: Dioecesis Copiapoënsis) è una sede della Chiesa cattolica in Cile suffraganea dell'arcidiocesi di La Serena. Nel 2016 contava 219.301 battezzati su 290.581 abitanti. La sede è vacante.

TerritorioModifica

La diocesi comprende l'intera la regione cilena di Atacama.

Sede vescovile è la città di Copiapó, dove si trova la cattedrale di Nostra Signora del Rosario.

ParrocchieModifica

Il territorio si estende su 75.176 km² ed è suddiviso in 21 parrocchie, raggruppate in 3 vicariati:[1]

Vicariato Valle Norte (provincia di Chañaral)
Vicariato Valle Sur (provincia di Huasco)
  • Sant'Ambrogio, Vallenar
  • Santa Rosa da Lima, Freirina
  • San Pietro apostolo, Huasco
  • Nostra Signora del Carmine, Alto del Carmen
  • Cuore immacolato di Maria, Vallenar
  • San Giuseppe, Vallenar
  • Santa Croce, Vallenar
Vicariato Valle Centro (provincia di Copiapó)
  • Nostra Signora del Rosario, Copiapó
  • San Vincenzo de Paoli, Caldera
  • Nostra Signora di Loreto, Tierra Amarilla
  • Santissima Trinità, Copiapó
  • San Francesco, Copiapó
  • Sacro Cuore, Copiapó
  • Nostra Signora della Candelaria, Copiapó
  • Gesù di Nazareth, Copiapó
  • San Giuseppe, Copiapó
  • San Paolo, Copiapó
  • Nostra Signora della Speranza, Copiapó

StoriaModifica

L'amministrazione apostolica di Copiapó fu eretta il 9 novembre 1946, ricavandone il territorio dall'arcidiocesi di La Serena.

Il 21 aprile 1955 l'amministrazione apostolica fu elevata a prelatura territoriale con la bolla Dum haud paucis di papa Pio XII.

Il 31 ottobre 1957 la prelatura territoriale è stata elevata a diocesi con la bolla Qui cotidie dello stesso papa Pio XII.

Cronotassi dei vescoviModifica

StatisticheModifica

La diocesi nel 2016 su una popolazione di 290.581 persone contava 219.301 battezzati, corrispondenti al 75,5% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 80.000 84.000 95,2 19 8 11 4.210 15 18 12
1965 113.600 165.308 68,7 31 19 12 3.664 14 66 17
1970 150.000 152.326 98,5 30 21 9 5.000 11 88 15
1976 187.000 220.000 85,0 25 16 9 7.480 11 87 18
1980 188.800 227.000 83,2 24 17 7 7.866 9 90 19
1990 180.000 207.400 86,8 23 16 7 7.826 9 104 20
1999 203.000 246.000 82,5 26 19 7 7.807 21 9 87 21
2000 188.623 230.873 81,7 28 22 6 6.736 25 7 89 21
2001 220.590 270.000 81,7 29 21 8 7.606 29 9 81 21
2002 230.770 282.461 81,7 28 19 9 8.241 29 11 84 21
2003 178.035 254.336 70,0 32 21 11 5.563 30 13 80 21
2004 178.035 254.336 70,0 35 21 14 5.086 30 15 95 21
2006 193.524 254.336 76,1 34 22 12 5.691 33 13 94 21
2013 207.000 272.000 76,1 23 16 7 9.000 35 7 69 21
2016 219.301 290.581 75,5 25 17 8 8.772 34 9 21 21

NoteModifica

  1. ^ Elenco dal sito web della diocesi, aggiornato a giugno 2018.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi