Discussione:L'arte di arrangiarsi

Discussioni attive

L'arte di arrangiarsiModifica

cb La discussione proviene dalla pagina Discussioni progetto:Cinema.
– Il cambusiere GryffindorD 21:27, 26 ott 2020 (CET)

Il film diretto da Luigi Zampa non dovrebbe avere la priorità? [@ Andr€a] Ti pingo per conoscenza. --GryffindorD 11:30, 24 ott 2020 (CEST)

[@ GryffindorD] Non lo so. In ogni caso come specificato in aiuto:Disambiguazione il significato prevalente deve essere un'eccezione e in wikipedia:Convenzioni di stile/Film#1. Titolo occorre disambiguare se il titolo può generare confusione.--Andr€a (lascia un messaggio) 14:04, 24 ott 2020 (CEST)
Non sarebbe meglio disambiguare per regista invece che per paese di produzione? --OswaldLR (msg) 14:20, 24 ott 2020 (CEST)
Segnalerei anche al progetto Connettività.--Mauro Tozzi (msg) 14:50, 24 ott 2020 (CEST)
{conflittato) Con Ride del 2018 (Ride (film 2018 Mastandrea) e Ride (film 2018 Rondinelli)) e Dracula del 1931 (Dracula (film 1931 Browning) e Drácula (film 1931 Melford)) abbiamo fatto come ha detto OswaldLR. Sinceramente quando esiste un'ambiguità sia sul titolo che sull'anno io manterrei la partitaria, così da generare meno errori possibili nei wikilink e nei lettori.--Janik (msg) 14:51, 24 ott 2020 (CEST)
Concordo con Andr€a, Oswald e Janik, la disambiguazione ci va per entrambi i film e generalmente in casi come questo si aggiunge alla disambiguazione il cognome del regista; l'aggiunta del paese di produzione mi pare di averla vista quasi mai, nonostante venga indicata nelle convenzioni di stile come primo esempio, probabilmente in passato c'era anche stata una discussione in proposito in cui si era deciso di dare priorità al regista rispetto al paese di produzione.--Baris (msg) 15:18, 24 ott 2020 (CEST)
La disambiguazione secondo me va bene, si usa il regista quando il paese è lo stesso (come negli esempi sopra) in questo caso non serve. --GryffindorD 15:24, 24 ott 2020 (CEST)
Nei due casi summenzionati il paese di produzione è lo stesso; per questo non avrebbe avuto senso disambiguare per nazione. Comunque per me nettamente prevalente il film italiano, sposterei il cartone a "L'arte di arrangiarsi (Hanna e Barbera)". --Vabbè (msg) 15:27, 24 ott 2020 (CEST)

[ Rientro] [@ Vabbè] Il tuo disambiguante che dici tu non è conforme alle regole--Andr€a (lascia un messaggio) 15:32, 24 ott 2020 (CEST)

[@ Vabbè] vedi messaggio qui sopra--Andr€a (lascia un messaggio) 15:32, 24 ott 2020 (CEST)
Ripeto, a me pareva che in casi simili (quindi film omonimi usciti nello stesso anno anche se prodotti in paesi diversi) la soluzione preferita fosse quella di disambiguare aggiungendo il cognome del regista, ma per me non c'è nessun problema ad usare anche la disambiguazione per paese di produzione, sicuramente è corretta e non da problemi di comprensibilità, quindi per me si può anche lasciare così. Non sono invece affatto d'accordo a dare priorità a uno dei due film usando per l'altro una disambiguazione sicuramente fuori standard: meglio in ogni caso seguire le convenzioni di stile per avere omogeneità dei titoli delle voci, inoltre la questione "significato prevalente" è sempre ostica perché in molto casi non è facile capire in modo assoluto quale sia davvero, quindi in caso di dubbio sempre meglio usare la disambiguazione.--Baris (msg) 15:50, 24 ott 2020 (CEST)
Ok, peccato. Sarebbero stati più intuitivi inserendo "Zampa" e "Hanna e Barbera". Fa niente. --Vabbè (msg) 16:10, 24 ott 2020 (CEST)
Inserire il cognome dei registi si può fare senz'altro, ma, da convenzioni, inserendo anche l'anno di uscita, quindi i titoli delle voci verrebbero rispettivamente "L'arte di arrangiarsi (film 1954 Zampa)" e "L'arte di arrangiarsi (film 1954 Hanna e Barbera)" che io sarei favorevole a inserire.
Eventualmente, visto la tipologia dei due film, si potrebbe fare una piccola eccezione alle convenzioni e intitolare le voci "L'arte di arrangiarsi (film)" e "L'arte di arrangiarsi (cortometraggio)", creando poi una pagina di disambiguazione "L'arte di arrangiarsi" in cui si leggerà l'anno e il (i) registi di entrambe le produzioni (cosa che comunque andrebbe già fatta ugualmente), anche questa alternativa la vedrei bene, ma ovviamente per fare questo ci vuole un certo consenso dato che la disambiguazione "(cortometraggio)" non è standard.--Baris (msg) 16:35, 24 ott 2020 (CEST)

[ Rientro] Spostamento discutibile e da revertare. Per "L'arte di arrangiarsi" il film di Zampa è nettamente prevalente sul corto, basta fare una ricerca su Google Books o in generale su Google per averne prova. E aggiungo che non è assolutamente vero che "in ogni caso come specificato in aiuto:Disambiguazione il significato prevalente deve essere un'eccezione", basti leggere Aiuto:Disambiguazione#Tipi_di_disambiguazione. Per prima cosa si verifica se vi sia un significato prevalente, si disambigua tutto e si mette come pagina principale una pagina di disambiguazione solo se il caso è dubbio, e questo non lo è. Alzi la mano chi conosceva questo corto minore di Tom & Jerry prima della creazione dello stubbino senza fonti (e che non ha una propria pagina neanche su en.wiki). --Cavarrone (msg) 17:19, 24 ott 2020 (CEST)

Veramente lo spostamento è legittimo in quanto segue le convenzioni (lo so, ho già usato troppe volte questo termine in questa discussione...) del Progetto:Cinema sui titoli delle voci e sulla disambiguazione applicata ai film, quindi non c'è assolutamente nulla da recriminare in quello che ha fatto Andrea. Per quanto riguarda invece la tua domanda sinceramente io, da ignorante del cinema d'autore italiano, non avevo mai sentito parlare del film con Sordi mentre ho visto numerosissime volte in televisione il cortometraggio di Tom e Jerry, quindi posso alzare tranquillamente la mano.
Ci fosse stata una nettissima rilevanza di uno dei due termini questa discussione sarebbe già terminata, poi, come ho già detto, spesso trovare il "significato prevalente" è molto ostico e porta solo ad esprimere pareri personali su una o l'altra cosa, quindi meglio solitamente una disambigua in più che una in meno.--Baris (msg) 20:07, 24 ott 2020 (CEST)
Uscendo dal discorso preferenze cinematografiche, c'è un modo molto più oggettivo di verificare un "significato prevalente" ed è di andare a verificare su Google Books, per "L'arte di arrangiarsi" "Tom & Jerry" c'è un solo risultato (forse, sarebbe questo, IMHO falso positivo) più qualche altro falso positivo (per "L'arte di arrangiarsi" "hanna & barbera" addirittura zero, solo falsi positivi), per "L'arte di arrangiarsi" zampa decine di pagine di risultati. Le proporzioni sono simili (100 a uno) se si va sul normale Google, o su altri archivi o motori di ricerca. Ovviamente resto a disposizione per essere smentito. A me la rilevanza sembra nettissima a dire poco. Sempre ammesso e non concesso che il cortometraggio ne abbia alcuna. --Cavarrone (msg) 20:38, 24 ott 2020 (CEST)
Avvisato anche il progetto Connettività.--Mauro Tozzi (msg) 08:39, 25 ott 2020 (CET)
esiste anche l'album musicale ma soprattutto la frase L'arte di arrangiarsi. Creata la disambigua L'arte di arrangiarsi che probabilissimamente va spostata, anche subito, per lasciare il post che spetta al film di Zampa, a meno che non si riesca a scrivere una voce sull'espressione idiomatica. --SenoritaGomez (msg) 14:34, 25 ott 2020 (CET)
[@ SenoritaGomez] L'espressione idiomatica, semmai, dovrebbe essere Arte di arrangiarsi, senza articolo.--Mauro Tozzi (msg) 16:54, 25 ott 2020 (CET)
[@ MauroTozzi]sempre sentita con l'articolo. --SenoritaGomez (msg) 18:05, 25 ott 2020 (CET)
[@ SenoritaGomez] In WP:TITOLO#Niente articoli all'inizio è scritto che i titoli delle voci non devono mai iniziare con articoli, tranne nel caso dei titoli di opere varie.--Mauro Tozzi (msg) 18:39, 25 ott 2020 (CET)
Anch'io facendo una ricerca in internet ho trovato più risultati sul film italiano che sul corto di Tom & Jerry, quindi anch'io lascerei il film italiano al significato prevalente. Per quanto concerne il corto di Tom & Jerry invece:
  • Lasciamo così il titolo?
  • Mettiamo come disambiguante "film 1954 Hanna e Barbera"?
  • Mettiamo come disambiguante "cortometraggio" (che però non è previsto dalle linee guida)?--Andr€a (lascia un messaggio) 18:56, 25 ott 2020 (CET)
Visto che è stato già fatto Hanna e Barbera--Pierpao (listening) 19:04, 25 ott 2020 (CET)
[@ MauroTozzi]io sto parlando di come ho sentito questa frase nella lingua italiana, non delle regole di wikipedia. Ed ad ogni modo in Categoria:Proverbi sono tutti riportati con l'articolo quando e' previsto nella lingua italiana. E mi auguro che a nessuno venga mai in mente di mettersi a toglierli... ;-) --SenoritaGomez (msg) 19:31, 25 ott 2020 (CET)
Visto l'inserimento nella disambigua di 3 voci(+una) sono sempre più convinto che la cosa migliore da fare sia quella di usare una paritaria, cosa che non fa perdere informazioni alla voce del film italiano, anzi al contrario rende il tutto ancora più chiaro e ordinato a mio avviso. Detto questo non interverrò più in questa discussione, in quanto questo tipo di discussioni su quale sia il termine più conosciuto e/o utilizzato portano spesso e volentieri a discussioni aberranti, come ad esempio questa, questa o questa e io non ho intenzione di alimentarla ulteriormente. Buon lavoro e buona continuazione a tutti.--Baris (msg) 19:55, 25 ott 2020 (CET)

[ Rientro] Sulla prevalenza mi sembra ci sia consenso, perciò ho spostato al titolo L'arte di arrangiarsi il film diretto da Luigi Zampa. Per il titolo di L'arte di arrangiarsi (film 1954 Stati Uniti d'America) secondo me va bene così però se qualcuno vuole spostare non mi oppongo. --GryffindorD 21:58, 25 ott 2020 (CET)

Ritorna alla pagina "L'arte di arrangiarsi".