Apri il menu principale

AuguriModifica

  8 marzo 2009
Un saluto a tutte le wikipediane, che sarebbe bello fossero tante quanti i fiori di questo ramoscello.
Auguri!!!

--Cotton Segnali di fumo 23:36, 7 mar 2009 (CET)

GuzzantiModifica

Beh, a onor del vero la vetrina ha anche una funzione di gratificazione degli utenti: già sono tutti volontari, un piccolo peccato di narcisismo lo si può pure perdonare. Tanto più se comunque indirizzato al miglioramento dell'enciclopedia. Il che, naturalmente, non deve (dovrebbe?) in alcun modo prendere il sopravvento sulla funzione principale della vetrina, oggi (diverso il discorso all'epoca della fondazione): che è proprio quello, come hai perfettamente colto, di fornire modelli cui ispirarsi. Speriamo che la nuova procedura ci aiuti in questo lavoro. Buon lavoro, --CastaÑa 23:38, 17 mar 2009 (CET)

SantuarioModifica

Ho fatto la modifica a dodici ore dalla tua ultima, invece di annullare puoi ripartire da questa versione, no? --DispAcc01 17:14, 11 mag 2009 (CEST)

Datti una lettura ad Aiuto:Manuale di stile e fa in modo che lo rispetti. --DispAcc01 17:50, 11 mag 2009 (CEST)

Ciao, ho iniziato a wikificare la voce sul santuario e mi sono imbattuto in un errore ripetuto più volte, che mi permetto di segnalarti in prospettiva di altri tuoi contributi. Quando scrivi una parola con apostrofo non devi mettere lo spazio, ovvero: "Sant'Antonio" e non "Sant' Antonio"; "un'epoca" e non "un' epoca", ecc. Grazie. Saluti --Etienne (Li) 22:36, 15 mag 2009 (CEST)

La disposizione delle foto dovrebbe cercare un compromesso tra formattazione e leggibilità perchè non tutti adottano la medesima risoluzione. Io le avevo spostate e dimensionate per questo, cercando un compromesso tra basse e alte risoluzioni dello schermo. Secondo me adesso la voce presenta troppe immagini appiccicate, di dimensioni non omogenee, che interferiscono con titoli e compromettono la formattazione per chi adotta risoluzioni dello schermo già di 1024x768. Non mi metterò a cambiarle di nuovo, ma un'occhiata al Markup immagine. Ciao. --Etienne (Li) 17:24, 20 mag 2009 (CEST)

SantuarioModifica

L'equazione "voci da vetrina"="esempi da seguire" non è valida.

  1. "Religione: cattolica", non "Religione: Cattolica"
  2. "Arcangelo Gabriele": scritto così "Arcangelo" è il nome e "Gabriele" il cognome...
  3. Incomprensibile la motivazione che spinge a inserire una immagine in mezzo ad una frase...

--DispAcc01 10:24, 26 mag 2009 (CEST)

Non vengono aggiornate in base ai cambiamenti delle norme e non sempre il controllo è accurato. --DispAcc01 14:54, 26 mag 2009 (CEST)
Cortesemente, rispondi alle mie domande?
  1. Perché la prima frase della sezione "Sacrestia" («La sacrestia, che ha subito solo lievi danni nell'ultimo evento sismico...») deve essere interrotta da una immagine?
  2. Perché scrivi «Arcangelo Gabriele» e non «arcangelo Gabriele», dato che "arcangelo" non è un nome proprio ed è seguito dal nome proprio?
  3. Perché scrivi "Cattolica" con la maiuscola?
--DispAcc01 15:01, 26 mag 2009 (CEST)
In Ex monastero delle Clarisse compare nell'incipit "intitolando il plesso a Papa Leone XIII", con Papa scritto maiuscolo, in contrasto con il Manuale di stile, che tu hai detto di conoscere. Questo giusto per farti capire che le voci in vetrina non annullano le norme vigenti. Spero che questa volta sia chiaro. --DispAcc01 15:05, 26 mag 2009 (CEST)
Discussione:Santuario Francescano di San Francesco e Sant'Antonio. --DispAcc01 15:10, 26 mag 2009 (CEST)
Sto ancora aspettando le risposte alle domande. --DispAcc01 15:15, 26 mag 2009 (CEST)
Non era mia intenzione offenderti. --DispAcc01 19:53, 27 mag 2009 (CEST)

Santuario (3)Modifica

E infatti se dici "la Camera" capisco subito di che parli, mentre se dici "il Santuario" è ambiguo... --DispAcc01 17:07, 29 mag 2009 (CEST)

Che tu puoi scrivere in qualunque voce "si è recato alla Camera" e si capisce di cosa tu stia parlando, mentre se scrivi "si è recato in visita al Santuario" devi prima averlo specificato. Dunque la norma cui fai riferimento si applica alla Camera, non al santuario. --DispAcc01 17:18, 29 mag 2009 (CEST)

Duomo di PotenzaModifica

Sì, si tratta di violazione di copyright (anche se non sono un esperto in merito). Bisognerebbe segnalare la pagina, che verrà cancellata. Ti consiglio di farti una copia, per ricrearla senza violazione di copyright. AVEMVNDI (DIC) 15:22, 19 ago 2009 (CEST)

Qui trovi la procedura che devi seguire (è facile).  AVEMVNDI (DIC) 15:24, 19 ago 2009 (CEST)

Santuario dell'IncidellaModifica

Ti ringrazio per i miglioramenti apportati. Piacere di conoscerti--Norge Redde rationem 23:49, 21 ago 2009 (CEST)

RoveranoModifica

Non ti devi scusare, anzi hai aggiunto importanti informazioni alla voce... io ho solo aggiunto qualche wikilink. Ciao e buon lavoro :-) --Dapa19 (msg) 16:27, 3 set 2009 (CEST)

NessoModifica

Eh no... hai cominciato tu. ;-) Dimmi quindi tu, per te, qual è il nesso tra la cancellazione di un babelcoso per pagina utente e il lavoro (sporco) da fare per la correzione degli errori ortografici... Io il nesso non lo vedo. Tu invece? ;-) Bye. --Retaggio (msg) 23:57, 7 set 2009 (CEST)

Ti dirò... ho letto e riletto i commenti in quella votazione, ma non ho trovato nessuno che abbia detto che "parlare e scrivere in buon italiano viene ritenuto forse poco importante". Sarebbe stato troppo strano: come dici anche tu, sappiamo tutti che questa è la base su un'enciclopedia. Vedo invece in quella votazione più che altro critiche ad un "atteggiamento", a un modo di porsi, più che al merito...
Anche per questo non ho voluto esprimermi in quella votazione: personalmente mi stanno un po' "antipatici" tutti i babelcosi, quindi ho preferito evitare, sentendomi un po' prevenuto. Tuttavia mentirei se non dicessi che è stato proprio un "recente voto" per un admin (che non condivido, come ho gia affermato) a darmi lo spunto per cominciare questa ricerca e relativa discussione, ma se c'è nesso, solo e unicamente di questo si tratta.
Saluti e buona Wikipedia. :-) Bye. --Retaggio (msg) 16:48, 8 set 2009 (CEST)

GrazieModifica

Sono l'autore della voce di Fatima, ringrazio per i complimenti, non è facile scrivere voci di religione qui, le bocciano sempre perchè considerate di parte. Se vuoi puoi anche leggere la voce San Pietro, è scritta anche da me (solo la parte cattolica però, quelle "razionaliste" sono aggiunte da altri e ho dovuto lasciarle lì purtroppo). Sto anche lavorando sulla santa lucchese, Gemma Galgani, fai un salto anche lì. Grazie ancora. --Pentauro (msg) 22:02, 15 set 2009 (CEST)

AvvisoModifica

Ciao Euphydryas, la pagina «Massimiliano Randino» che hai scritto, o che hai contribuito a scrivere, è stata proposta per la cancellazione.
Se vuoi discuterne, leggi le regole sulla cancellazione ed esprimi la tua opinione nell'apposita discussione.

--Crisarco (msg) 22:53, 23 set 2009 (CEST)

Gli eventi non rendono la biografia enciclopedica. In molti altri casi si tratta di militari insigniti di medaglia al valore. --Crisarco (msg) 23:05, 23 set 2009 (CEST)

Tua segnalazione di copyviolModifica

Ciao Eumolpa, in merito alla tua segnalazione in Discussioni progetto:Forme di vita, ho fatto dei controlli incrociati sulla cronologia della voce ed è evidente che si tratta di un copyviol commesso dall'autore della pagina web che hai citato, in quanto riporta in blocco testo che è stato inserito su Wikipedia in diverse modifiche da parte di diversi utenti nell'arco di oltre un anno. Comunque grazie per la segnalazione, ciao :-) --Furriadroxiu (msg) 17:17, 26 set 2009 (CEST)

Re:copyviolModifica

  Fatto

Grazie per la segnalazione! --Furriadroxiu (msg) 15:20, 4 ott 2009 (CEST)

Questa volta sono stato più lento, ero preso da un impegno gravoso. Quella del duomo di Cosenza è invece un copyviol commesso da loro. Tipico dei siti con finalità promozionali, in genere mettono su le pagine scopiazzando da altre fonti. Nella fattispecie, puoi vedere che il primo paragrafo della pagina (Descrizione località) è scopiazzato dalla voce Cosenza, peraltro maldestramente: infatti hanno lasciato anche i numeretti delle citazioni! Insomma, un copia & incolla con tutti i crismi. Ciao --Furriadroxiu (msg) 18:32, 4 ott 2009 (CEST)

Ciao Eumolpa, ora controllo --Furriadroxiu (msg) 19:11, 12 ott 2009 (CEST)

Si, era un copyviol commesso peraltro da un recidivo. Purtroppo c'è rimasto ben poco da salvare. Ciao --Furriadroxiu (msg) 19:28, 12 ott 2009 (CEST)

Re:Modifica

Non ne sono sicuro dato che i due siti non sono presenti su Web archive, probabilmente si tratta di pagine recenti. La cache di Google riporta la data all'agosto del 2009. Insomma, è probabile che abbiano copiato loro --Furriadroxiu (msg) 23:47, 29 ott 2009 (CET)

Grazie, mi fa molto piacere il tuo messaggio :) purtroppo a volte sono un po' distratto e lascio qualche errore qua e là... ma per fortuna su wikipedia è facile che passi qualcuno a aiutarti a sistemare!! --SAILKO · FECIT 23:44, 4 nov 2009 (CET)

grazieModifica

per le sistemazioni su Istituto Clinico Humanitas. --KrovatarGERO 14:49, 16 nov 2009 (CET)

ReModifica

ricevuto, ora guardo. Ciao --Furriadroxiu (msg) 22:57, 17 nov 2009 (CET)

La pagina che mi hai indicato potrebbe anche essere successiva: in dubbio perché risulta modificata nel luglio del 2009 perciò, in teoria potrebbe anche essere stata creata copiando da wikipedia. Però ho trovato del testo di un'altra sezione in un messaggio su facebook postato nel gennaio 2009 e quindi precedente all'inserimento su Wikipedia. Trattandosi di un utente che ha già commesso altre violazioni è quasi certo, al 99%, che ha scopiazzato di sana pianta. Ho rimosso l'intera voce perché il copyviol c'è dalla prima versione. Ciao --Furriadroxiu (msg) 23:25, 17 nov 2009 (CET)

OspedaliModifica

e li chiamarono i salvatori degli Ospedali... ;) ottime fonti inserite --KrovatarGERO 17:42, 18 nov 2009 (CET)

Re: ChiarimentoModifica

Ho già risposto di là, ciao. --Vito (msg) 15:29, 27 nov 2009 (CET)

grazieModifica

grazie mille Eumolpa :) devo dire che "salvare" una pagina da cancellazione è una delle cose più soddisfacenti di wikipedia :) (ovviamente se le pagine meritano ^^) alla prossima e grazie ancora. --KrovatarGERO 17:35, 3 dic 2009 (CET)

ahahahaha effettivamente non era molto chiaro il concetto ^^... fortuna che ci sei tu che affini quello che voglio scrivere .... :) --KrovatarGERO 17:45, 3 dic 2009 (CET)

WPModifica

Mi sembra che abbiamo tante cose in comune, grazie per le correzioni a Josef Moroder Lusenberg!--Moroder (msg) 17:28, 11 dic 2009 (CET)

immpeccabileModifica

Grazie per le, ormai solite, ottime sistemazioni che fai in coda :) --KrovatarGERO 17:48, 16 dic 2009 (CET)

Essicare / essiccareModifica

Ciao, ho annullato le tue correzioni ortografiche, in quanto entrambe le forme sono corrette (cfr. ad esempio il dizionario Sabatini-Coletti). La forma con la doppia è certamente più tradizionale, ma quella senza è in espansione, come dimostra il fatto stesso che tu abbia dovuto ricorrere così tante volte alla correzione. Ciò è dovuto al fatto che il cosiddetto italiano neostandard, per molti aspetti, tende ad avvicinarsi di più alla variante settentrionale, caratterizzata da un'attenuazione dei suoni lunghi, che non a quella centro-meridionale. La forma senza la doppia è oltretutto più facilmente pronunciabile, soprattutto per i parlanti settentrionali, per i quali le due consonanti lunghe consecutive sono quasi del tutto impronunciabili. Più in generale, vista anche l'attuale tendenza a far prevalere la funzione descrittiva della grammatica su quella normativa, non mi sembra corretto modificare la naturale evoluzione della lingua, andando ad alterare con interventi normativi dall'alto l'equilibrio tra due forme concorrenti e comunque entrambe accettabili. --Daviboz (msg) 02:28, 18 dic 2009 (CET)

In effetti, l'edizione on-line del Sabatini-Coletti non riporta la doppia forma, ma tieni conto che di solito le versioni per la rete dei dizionari sono piuttosto ridotte rispetto a quelle originali. Io ho l'edizione cartacea del 2006, dove si trovano i lemmi "essicare" ed "essicante" che rimandano rispettivamente a "essiccare" ed "essiccante", sotto i quali le varianti con una sola doppia vengono indicate come "meno frequenti", ma proprio per questo considerate legittime. La stessa indicazione la si ritrova in "essiccamento" a proposito di "essicamento". La correzione è a mio avviso inopportuna in quanto, contrariamente a quanto si può pensare, il problema non nasce da una questione ortografica, ma dal fatto che ci sono evidentemente due varianti morfologiche della parola. Sarebbe un errore di ortografia se io, volendo utilizzare la forma /es:ik:are/, scrivessi "essicare". Non lo è, invece, se normalmente utilizzo (e pronuncio) la forma alternativa /es:ikare/, la quale non può che essere resa in altro modo che con la forma ortografica "essicare". Trattandosi, insomma, di due forme in concorrenza tra loro, la cosa migliore è evitare interventi normativi dall'alto, soprattutto in un sito così frequentato e autorevole come Wikipedia, lasciando che siano gli utenti ad autoregolarsi in modo spontaneo. --Daviboz (msg) 23:25, 18 dic 2009 (CET)

Se tre dizionari indicano una grafia qualcosa vuol dire. Mi sembra che sia l'unico criterio possibile, e la tua correzione mi sembra giustificata. Non conosco l'italiano neostandard e nemmeno una variante settentrionale della lingua italiana. Ma forse sono 'antiquato' pure io... :) --(Yuмa)-- parliamone 01:30, 19 dic 2009 (CET) P.S.: traduco e neostandardizzo: Eumolpa, ...hai ragione te. :P

Veramente i dizionari sarebbero due (Zingarelli e Garzanti) perché il Sabatini-Coletti ammette tutte e due le forme. In ogni caso, le versioni on-line non sono affidabili, in quanto essendo ridotte non riportano mai tutti i lemmi, come dimostra proprio il caso del Sabatini-Coletti. Quanto al resto, il problema di fondo è che una lingua è qualcosa di molto più complesso e variabile di quella che normalmente si insegna a scuola, dove tutta l'attenzione è concentrata sull'italiano scritto ed in particolare sul modello letterario. I linguisti, da questo punto di vista, hanno una concezione molto più complessa della lingua rispetto agli studiosi di letteratura o a chiunque abbia una formazione anche di livello universitario. Anch'io fino a qualche anno fa facevo mia una concezione della lingua tutta sbilanciata sullo scritto e sull'aspetto normativo, poi, dopo un master in ambito linguistico, mi son dovuto ricredere, peraltro con mia grande sorpresa. Per capire quanto sia sbilanciata sull'aspetto grafico la comune concezione della lingua basta divertirsi a chiedere quante vocali ha l'italiano: la gran parte delle persone, anche di cultura elevata, risponderà cinque anziché sette. Allo stesso modo, ben pochi sanno che, mentre la "u" di "cui" è una vocale (/u/), la "u" di "qui" è una semiconsonante (/w/). Ancora ben pochi sanno che nella parola "scivolo" le lettere "s" e "c" rappresentano un unico fonema, ossia la "s palatale" /ʃ/, e che nella parola "scienza" per rappresentare il medesimo suono ricorriamo addirittura a un trigramma ("sci").
Venendo al nostro caso specifico, il problema non è ortografico. L'ortografia riguarda unicamente il problema (cronologicamente e logicamente secondario) di come si scrive una parola, non di come tale parola effettivamente è. In italiano, ad esempio, il fonema /k/ può essere scritto, a seconda dei casi, in tre modi diversi, ossia "c", "ch" e "q". Ecco, se io scrivo "chasa" invece di "casa" o "squola" invece di "scuola", questo è effettivamente un errore ortografico. Al contrario, la differenza tra "devo" e "debbo" non è ortografica, ma morfologica, in quanto per particolari ragioni storiche la prima persona singolare del presente indicativo del verbo dovere è giunta a noi in due forme diverse. Allo stesso modo, la differenza tra "essiccare" ed "essicare" è morfologica e non ortografica. Quanto all'italiano "neostandard", i linguisti intendono con questa forma il modello di italiano che si è andato affermando nel secondo dopo guerra, un modello che ovviamente non è più quello tradizionale di matrice toscana, ma si avvicina di più alla variante settentrionale. Non fa parte di questo modello, ad esempio, il rafforzamento fonosintattico ("vado a casa" tende sempre più ad essere pronunciato /vado a kaza/ invece di /vado akkasa/). Lo stesso esempio mostra come la "s sorda" (/s/) in posizione intervocalica tenda sempre pù a diventare "s sonora" (/z/). Il problema è infatti che una lingua non è qualcosa di monolitico, ma è sottoposta a molteplici fenomeni di variazione che riguardano ad esempio l'ambito cronologico, geografico e sociale, per citare solo i più importanti. Nel caso dell'italiano, ad esempio, esistono diversi italiani regionali, anche molto diversi tra loro, i quali traggono la loro diversità dall'influenza (effetto di substrato) delle lingue romanze locali, ossia i cosiddetti dialetti. Come esistono diversi tipi di inglese (quello parlato in UK e quello parlato in USA, ad esempio) così esistono diversi tipi di italiano (quello parlato nel Settentrione e quello parlato nel Meridione, ad esempio). Solo che gli anglossasoni chiamo "dialects" queste varianti dell'inglese, mentre noi utilizziamo erroneamente il termine "dialetti" per riferirci alle lingue neo-latine parlate nelle diverse regioni italiani, cosicché non ci rimane alcun termine per etichettare i diversi italiani regionali. Un esempio di differenza lessicale tra l'italiano settentrionale e quello centro-meridionale è l'uso alternativo di "anche" e "pure" nella lingua parlata.
Scusate se mi sono dilungato un po' troppo, ma, come si dice, la questione "mi prende". Ormai la mia è una deformazione professionale senza via d'uscita... :). Ciao e buon lavoro! --Daviboz (msg) 12:22, 19 dic 2009 (CET)
Mi fa molto piacere sapere che le mie spiegazioni ti hanno incuriosita. E capisco benissimo la tua sorpresa: a suo tempo io ho avuto la tua stessa identica reazione, ad esempio la prima volta che, aprendo un testo di italiano per stranieri, mi sono accorto, con mio grande stupore - anzi, direi quasi con indignazione - che le coniugazioni verbali erano fatte con "lui" e "loro" al posto dei canonici "egli" ed "essi" (se ti interessa approfondire l'argomento puoi leggere il mio intervento qui). Tra l'altro mi sono accorto che l'altro giorno nella fretta ho fatto corto circuito mentale mentre ti rispondevo: ovviamente nelle parole "cui" e "qui" la lettera che rappresenta suoni diversi non è la "i", ma la "u", la quale nella prima è vocale (/u/) e nella seconda semiconsonante (/w/ - non a caso gli inglesi, più precisi di noi, scrivono "we" e "wonder"). (Apro una parentesi: da questo punto di vista, sarebbe molto più semplice insegnare che bisogna usare la "q" al posto della "c" ogni volta che la "u" rappresenta il suono /w/, salvo eccezioni, ma non lo si può fare per il semplice fatto che a scuola non si fa fonetica e dunque nessuno si preoccupa di dire che in italiano ci sono anche i suoni /w/ e /j/, così quando dobbiamo imparare le lingue straniere la nostra concezione grafico-centrica e di conseguenza italo-centrica ci crea un sacco di problemi). Esempi relativi alla "i" sono invece "io" (/i/) e "ieri" (/j/). Ora ho corretto. Ciao e buone feste anche a te! Daviboz (msg) 13:52, 22 dic 2009 (CET)

politticiModifica

sei troppo buona!! non dire così che mi vizi ;))) --OPVS SAILCI 17:21, 18 dic 2009 (CET)

AuguriModifica

Auguri anche a te per un buon natale e felice anno nuovo (frase standard ormai...)

Si attualmente in pausa caffè... come da consuetudine passata su wiki :D poi stacco fino a gennaio, ma una capatina ogni tanto la darò. ciao :) e come sempre alla prossima... --KrovatarGERO 16:12, 23 dic 2009 (CET)

 
I miei migliori augurî per il Santo Natale! AVEMVNDI (DIC) 18:53, 24 dic 2009 (CET)
Eh, la dolce metà... ;-) ;-) Credevo che possedeste due connessioni o due computer connessi in rete domestica! Ciao auguri ancora! --Roberto Segnali all'Indiano 19:34, 25 dic 2009 (CET)
Potete provare a fare una rete domestica, con un computer che faccia da server e uno da client, in modo che entrambi condividano la stessa connessione e siano quindi connessi alla rete contemporaneamente. Potete provare a informarvi nel caso. Ciao! --Roberto Segnali all'Indiano 19:47, 25 dic 2009 (CET)
Grazie tantissimi auguri anche a te!!!!! Sei troppo gentile!! ma Mantegna non sono nemmeno a metà, devo fare sempre tutta la parte mantovana... ci lavorerò nei prox gg :) --OPVS SAILCI 23:32, 1 gen 2010 (CET)
Ritorna alla pagina utente di "Euphydryas/2009".