Apri il menu principale

StoriaModifica

 
Mappa dei distretti dell'Afghanistan

Prima del 1979 i distretti erano 325. Diventarono successivamente 329 per passare, con la riforma amministrativa del 2004 a 397. Il ministero dell'interno nel giugno dell'anno successivo ne contò 398.

Elenco dei distrettiModifica

Di seguito l'elenco dei distretti, suddivisi per provincia.

Afghanistan Nord-orientaleModifica

BadakhshanModifica

 
Distretti del Badakhshan.

BaghlanModifica

 
Distretti del Baghlan.

Provincia di KonduzModifica

 
Distretti di Kunduz.

TakharModifica

 
Distretti di Takhar.

Afghanistan Nord-occidentaleModifica

BalkhModifica

 
Distretti di Balkh.

FaryabModifica

 
Distretti di Faryab.

JowzjanModifica

 
Distretti di Jowzjan.

SamanganModifica

 
Distretti di Samangan.

Sar-e PolModifica

 
Distretti di Sar-e Pol.

Afghanistan centraleModifica

Provincia di KabulModifica

 
Distretti di Kabul.

KapisaModifica

 
Distretti di Kapisa.

LowgarModifica

 
Distretti di Lowgar.

PanjshirModifica

 
Distretti di Panjshir.

ParvanModifica

 
Distretti di Parvan.

VardakModifica

 
Distretti di Vardak.

Afghanistan orientaleModifica

KonarModifica

 
Distretti di Konar

LaghmanModifica

 
Distretti di Laghman.

NangarharModifica

 
Distretti di Nangarhar.

NurestanModifica

 
Distretti di Nurestan.

Afghanistan occidentaleModifica

BadghisModifica

 
Distretti di Badghis.

BamiyanModifica

 
Distretti di Bamiyan.

FarahModifica

 
Distretti di Farah.

GhowrModifica

 
Distretti di Ghowr.

HeratModifica

 
Distretti di Herat.

Afghanistan sudorientaleModifica

GhazniModifica

 
Distretti di Ghazni.

KhowstModifica

 
Distretti di Khost.

PaktiaModifica

 
Distretti di Paktia.

PaktikaModifica

 
Distretti di Paktika.

Afghanistan sudoccidentaleModifica

DaikondiModifica

 
Distretti di Daikondi.

HelmandModifica

 
Distretti di Helmand.

KandaharModifica

 
Distretti di Kandahar.

NimruzModifica

 
Distretti di Nimruz.

OruzganModifica

 
Distretti di Oruzgan.

ZabolModifica

 
Distretti di Zabol.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Asia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Asia