Domani 21/04.2009

singolo di AA.VV. del 2009
Domani 21/04.2009
ArtistiAbbruzzoDomaniVideo.jpg
Screenshot tratto dal video del brano
Artista AA.VV.
Tipo album Singolo
Pubblicazione 6 maggio 2009
Durata 6:12
Genere Pop
Pop rock
Pop rap
Etichetta Sugar Music
Produttore Mauro Pagani, Marco Sorrentino
Registrazione 21 aprile 2009, Officine Meccaniche Recording Studios, Milano (Italia)
Formati CD, download digitale
Note Singolo benefico per i terremotati d'Abruzzo
Certificazioni
Dischi di diamante Italia Italia[1]
(vendite: 500 000+)

Domani 21/04.2009 è una speciale cover del brano Domani, in origine composto e inciso da Mauro Pagani nel 2003 e contenuto nell'omonimo album dello stesso anno.

Nel 2009 il brano, ribattezzato con il nuovo titolo, è stato nuovamente inciso e pubblicato come singolo da cinquantasei (incluso lo stesso autore) fra i più popolari cantanti e musicisti di musica leggera e rap italiani, che hanno dato vita per l'occasione ad un supergruppo denominato Artisti uniti per l'Abruzzo, in ricordo del terremoto dell'Aquila del 2009, per devolvere interamente i proventi della vendita del disco alla campagna Salviamo l'arte in Abruzzo. I promotori principali del progetto sono stati lo stesso Mauro Pagani, Luciano Ligabue e Zucchero, con la collaborazione di Jovanotti e Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.

Tutti gli artisti impegnati nel progetto si sono esibiti a titolo gratuito.

Indice

Il branoModifica

Il brano, trasmesso in radio dalle ore 3:32 del 6 maggio 2009, ad un mese esatto dal terremoto, è stato commercializzato dall'8 maggio negli store digitali, al prezzo di 0,60-0,75 euro, e dal 15 maggio nei negozi, al prezzo di 5,00 euro in formato CD, contenente la versione integrale del brano, la versione strumentale e il videoclip.

La canzone, modificata leggermente nel testo per adattarla alla circostanza, fa parte dell'iniziativa Salviamo l'arte in Abruzzo, un progetto di solidarietà da parte degli artisti e della discografia verso la gente colpita dal terremoto in Abruzzo, nato per aiutare a riavere presto agibili i luoghi della cultura. In particolare, il brano è stato realizzato con lo scopo di raccogliere fondi per la ricostruzione, il consolidamento e il restauro del conservatorio intitolato ad Alfredo Casella e della sede del Teatro Stabile d'Abruzzo dell'Aquila.

A metà brano un ritornello, scritto appositamente e cantato a tempo di rap da Jovanotti, Caparezza, Frankie hi-nrg MC, J-Ax, Marracash, Fabri Fibra e dai Sud Sound System (questi ultimi in dialetto salentino), costituisce un esplicito omaggio a coloro che sono stati colpiti più da vicino dal terremoto.

Mauro Pagani, ex componente della PFM, è autore della canzone nonché produttore artistico in collaborazione con Jovanotti e Giuliano Sangiorgi, che sono anche gli ideatori del progetto. La produzione esecutiva è stata curata da Marco Sorrentino.

Grazie all'impegno, alla disponibilità, all'immediata adesione e al coinvolgimento emotivo degli artisti che hanno partecipato alla iniziativa, il brano è stato registrato in un solo giorno, il 21 aprile 2009 - da cui il titolo rinnovato del brano - nello studio Officine Meccaniche di Mauro Pagani a Milano.

Sui momenti della registrazione corale in studio del brano Domani 21/04.2009 è stato realizzato anche un videoclip prodotto da Marco Salom con la Angelfilm per la regia di Ambrogio Lo Giudice, la fotografia di Marco Bassano e il montaggio di Paolo Sbrango Marzoni.

Il singolo ha terminato la sua vita commerciale a fine dicembre 2009 con il ritiro dai negozi e la sospensione della vendita digitale.

FormazioneModifica

TracceModifica

  1. Domani 21/04.2009
  2. Domani 21/04.2009 (Instrumental)
  3. Domani 21/04.2009 (Videoclip)

Successo commerciale e fondi raccoltiModifica

Ad un anno dalla registrazione, Domani 21/04.2009 ha raccolto 1.183.377,35 euro, depositati sul conto corrente nº 95882221 intestato al Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Le vendite del supporto CD sono state di 450.000 copie, mentre quelle in download digitale 74.000. Si aggiungono inoltre i diritti autoriali ed editioriali SIAE versati da Mauro Pagani, rispettivamente di 39.357,70 e 29.651,66 euro.[2]

Domani 21/04.2009 debutta alla prima posizione della classifica italiana, vendendo 357.000 copie in una sola settimana, uno dei più alti debutti nella storia della classifica FIMI. Nella seconda settimana il singolo mantiene le vendite e non abbandona la prima posizione prima di 12 settimane, diventando, con oltre 500.000 copie, il più venduto del 2009,[3] certificato disco di diamante.

ClassificheModifica

Classifica (2009) Posizione
massima
Italia[3] 1

NoteModifica

  1. ^ Sette anni fa il terremoto a L'Aquila. Riascoltiamo e rivediamo "Domani", del supergruppo Artisti Uniti per l'Abruzzo, Rockol. URL consultato il 31 luglio 2017.
  2. ^ Comunicato stampa vendite, domani21aprile2009.it. URL consultato il 24 marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 30 giugno 2012).
  3. ^ a b Andamento del singolo Domani 21/04.2009 nella classifica in Italia, italiancharts.com. URL consultato il 24 marzo 2011.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica