Apri il menu principale
Doolittle
ArtistaPixies
Tipo albumStudio
Pubblicazione17 aprile 1989
Durata36:36
Dischi1
Tracce15
GenereRock alternativo
Garage rock
College rock
Noise pop
Etichetta4AD, Rough Trade Records
ProduttoreGil Norton
RegistrazioneDowntown Recorders, Boston, Massachusetts - Carriage House Studios, Stamford.
FormatiCD, LP
Pixies - cronologia
Album precedente
(1988)
Album successivo
(1990)

Doolittle è il secondo album della band statunitense Pixies.

Il discoModifica

Registrato tra il 31 ottobre e il 23 novembre 1988 presso il Downtown Recorders Studio di Boston e mixato (tra il 28 novembre e il 12 dicembre) al Carriage House Studios di Stamford, nel Connecticut, il disco venne prodotto da Gil Norton e pubblicato, in tutto il mondo, il 18 aprile 1989 dalla 4AD, con la Elektra Records in qualità di distributore negli Stati Uniti.

L'insolito contrasto tra i contenuti scabrosi dell'album, con i suoi riferimenti al surrealismo, alla violenza biblica, alla tortura e alla morte, ed una produzione pulita e per niente oscura suscitarono reazioni molto positive di pubblico e critica tanto che l'album raggiunse un inaspettato successo commerciale, piazzandosi alla posizione numero otto della UK Album Chart.

Nel 2003, un sondaggio tra i lettori della rivista musicale britannica NME, l'ha classificato come il secondo miglior album di tutti i tempi.[1] Nel novembre del 2003, la rivista statunitense Rolling Stone, ha inserito l'album al 266º posto nella lista dei 500 migliori album di sempre.[2]

Dall'album furono estratti i singoli Here Comes Your Man e Monkey Gone to Heaven.

TracceModifica

Testi e musiche di Black Francis, eccetto dove indicato.

  1. Debaser – 2:52
  2. Tame – 1:55
  3. Wave of Mutilation – 2:04
  4. I Bleed – 2:34
  5. Here Comes Your Man – 3:21
  6. Dead – 2:21
  7. Monkey Gone to Heaven – 2:56
  8. Mr. Grieves – 2:05
  9. Crackity Jones – 1:24
  10. La La Love You – 2:43
  11. No. 13 Baby – 3:51
  12. There Goes My Gun – 1:49
  13. Hey – 3:31
  14. Silver – 2:25 (Black Francis, Kim Deal)
  15. Gouge Away – 2:45

Durata totale: 38:36

FormazioneModifica

Musicisti aggiuntiviModifica

Citazioni e riferimentiModifica

«Got me a movie
I want you to know
Slicing up eyeballs
I want you to know
Girlie so groovy
I want you to know
Don't know about you
But i am un chien andalusia»

(Pixies, Debaser)

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock