Apri il menu principale

Dragnet (serie televisiva 1967)

serie televisiva statunitense
(Reindirizzamento da Dragnet 1967)
Dragnet
PaeseStati Uniti d'America
Anno1967-1970
Formatoserie TV
Generepoliziesco
Stagioni4
Episodi98
Durata30 min
Lingua originaleinglese
Rapporto1,33 : 1
Crediti
Interpreti e personaggi
Casa di produzioneDragnet Productions, Mark VII Ltd., Universal TV
Prima visione
Dal12 gennaio 1967
Al16 aprile 1970
Rete televisivaNBC
Opere audiovisive correlate
OriginariaDragnet
SeguitiVedi paragrafo.

Dragnet è una serie televisiva statunitense in 98 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 4 stagioni dal 1967 al 1970. È il seguito di Dragnet, serie trasmessa dal 1951 al 1959. La serie cambiò nome negli Stati Uniti per ogni stagione con l'aggiunta dell'anno di trasmissione della stagione al titolo (da Dragnet 1967 a Dragnet 1970).

TramaModifica

PersonaggiModifica

  • sergente Joe Friday (98 episodi, 1967-1970), interpretato da Jack Webb.
  • ufficiale Bill Gannon (98 episodi, 1967-1970), interpretato da Harry Morgan.
  • Carl Freeman (31 episodi, 1967-1970), interpretato da Don Ross.
  • capitano Al Trembly (21 episodi, 1967-1969), interpretato da Clark Howat.
  • capitano Hugh Brown (18 episodi, 1967-1970), interpretato da Art Balinger.
  • sergente Al Vietti (16 episodi, 1967-1970), interpretato da Alfred Shelly.
  • capitano Mert Howe (14 episodi, 1967-1970), interpretato da Art Gilmore.
  • Ada Beale (13 episodi, 1967-1970), interpretata da Virginia Gregg.
  • dottor Harper (13 episodi, 1967-1970), interpretato da Howard Culver.
  • Alexander Middleton (13 episodi, 1967-1970), interpretato da Bert Holland.
  • capitano Ken Green (9 episodi, 1967-1970), interpretato da Len Wayland.
  • Ray Murray (9 episodi, 1967-1970), interpretato da Olan Soule.
  • Ed Lovold (9 episodi, 1967-1970), interpretato da William Boyett.
  • Alice Philbin (8 episodi, 1967-1970), interpretato da Peggy Webber.
  • Clifford Ray alias Barney Regal (8 episodi, 1967-1970), interpretato da Stacy Harris.
  • ufficiale Jim Reed (8 episodi, 1967-1968), interpretato da Kent McCord.
  • Axel Varney (8 episodi, 1967-1970), interpretato da Stuart Nisbet.

ProduzioneModifica

La serie, ideata da Jack Webb, fu prodotta da Dragnet Productions, Mark VII Ltd. e Universal TV[1] e girata negli studios della Universal a Universal City, a West Hollywood e a Los Angeles in California.[2] La voce del narratore nella versione originale è di John Stephenson. Tra i registi della serie è accreditato lo stesso [Jack Webb] (98 episodi, 1967-1970) così come lo è tra gli sceneggiatori (98 episodi, 1967-1970)

DistribuzioneModifica

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 1967 al 1970 sulla rete televisiva NBC.[1] In Italia è stata trasmessa su RaiUno[3] con il titolo Dragnet.[4]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[5]

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 17 1967
Seconda stagione 29 1967-1968
Terza stagione 26 1968-1969
Quarta stagione 26 1969-1970

Saga di DragnetModifica

La serie di Dragnet è partita come radiodramma il 3 giugno 1949 e si è poi dipanata attraverso vari seguiti e rifacimenti in serie televisive, film per il cinema e per la televisione dal 1951 al 2004 come segue:

  • Dragnet - serie televisiva trasmessa dal 1951 al 1959 (inedita in Italia).
  • Mandato di cattura (Dragnet) - film del 1954 diretto da Jack Webb.
  • Dragnet (Dragnet 1967, Dragnet 1968, Dragnet 1969 e Dragnet 1970) - serie televisiva trasmessa dal 1967 al 1970.
  • Dragnet 1966 - film per la televisione del 1969 diretto da Jack Webb.
  • La retata (Dragnet) - film del 1987 diretto da Tom Mankiewicz.
  • Dragnet (Dragnet o The New Dragnet) - serie televisiva trasmessa dal 1989 al 1990.
  • Dragnet (Dragnet o L.A. Dragnet) - serie televisiva trasmessa dal 2003 al 2004.

NoteModifica

  1. ^ a b Dragnet - Crediti compagnia, su imdb.com. URL consultato il 12 dicembre 2011.
  2. ^ Dragnet - Luoghi delle riprese, su imdb.com. URL consultato il 12 dicembre 2011.
  3. ^ Dragnet - Il mondo dei doppiatori, su antoniogenna.net. URL consultato il 12 dicembre 2011.
  4. ^ Dragnet - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 12 dicembre 2011.
  5. ^ Dragnet - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 12 dicembre 2011.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione