Due cuori felici

film del 1932 diretto da Baldassarre Negroni

Due cuori felici è un film del 1932 diretto da Baldassarre Negroni.

Due cuori felici
Mimì Aylmer in una sequenza del film
Paese di produzioneItalia
Anno1932
Durata78 min
Dati tecniciB/N
Generecommedia, sentimentale
RegiaBaldassarre Negroni
SoggettoLudwig Hirschfeld, Paul Franck
SceneggiaturaHans H. Zerlett, Max Neufeld, Aldo Vergano, Raffaello Matarazzo
Casa di produzioneCines
Distribuzione in italianoMetropolis - Anonima Pittaluga
FotografiaAnchise Brizzi, Gioacchino Gengarelli
MontaggioBaldassarre Negroni, Ferdinando Maria Poggioli
MusichePaul Abraham
ScenografiaGastone Medin
Interpreti e personaggi

Rifacimento del film tedesco Ein bisschen Liebe für dich (sottotitolo "Zwei glückliche Herzen") diretto da Max Neufeld che a sua volta è l'adattamento di una commedia, Geschäft mit Amerika di Paul Franck e Ludwig Hirschfeld.

Venne presentato fuori concorso alla 1ª Mostra di Venezia del 1932.

Trama modifica

Una casa automobilistica americana manda in ispezione in Italia il figlio di Brown, il presidente. A Roma, causa un equivoco, il giovanotto scambia, innamorandosene, la segretaria del direttore della filiale per la moglie. Alla fine, tutto si chiarirà.

Produzione modifica

Cast tecnico modifica

Promozione modifica

Frasi di lancio modifica

  • "Il non plus ultra del comico-sentimentale"
  • "Se non avete dimenticato il successo della Segretaria privata non dimenticherete nemmeno il successo di "Due cuori felici".
  • "Un film spigliato, vario, divertentissimo, piccante, ricco di trovate umoristiche, eleganti, spassose"
  • "Una commedia che dà festa agli occhi e al cuore e che è riboccante di gustose e originali trovate con verve indiavolata"
  • "Una commedia gaia, briosa, che si svolge in un ambiente moderno ed elegante"

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema