Dwayne Davis

cestista statunitense
Dwayne Davis
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 196[1] cm
Peso 93[1] kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala piccola
Squadra Trouville
Carriera
Giovanili
Strawberry Mansion High School
2009-2010Redlands Community College
2010-2011Midland Junior College
2011-2013USM Golden Eagles
Squadre di club
2013-2014Murcia29 (305)
2014-2016Koroivos Amaliadas33 (529)
2016Hoops Club3 (73)
2016-2017Aurora Jesi30 (722)
2017-2018IACC Córdoba36 (650)
2018Vaq. de Bayamón9 (72)
2018-2019Aguada18 (319)
2019-2020IACC Córdoba
2020-2021Aguada
2021Janus Fabriano12 (221)
2022-Trouville
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 dicembre 2021

Dwayne Jerome Davis (Filadelfia, 27 novembre 1989) è un cestista statunitense, professionista in Europa e Sud America.

CarrieraModifica

Dopo due anni spesi nei college di Redlands e Midland, si trasferisce in NCAA, con i Southern Mississippi Eagles, giocando nella stagione 2012-2013 34 partite (16 punti, 4,5 rimbalzi e 2,5 assist in 30,1 minuti di media).

Dopo non essere stato scelto al Draft NBA 2013, partecipa alla NBA Summer League di Las Vegas con i Golden State Warriors, per poi iniziare dal 5 agosto la sua carriera professionistica tra le file del Murcia nella Liga ACB,[2] totalizzando 10,5 punti di media in 29 partite.

Nelle due stagioni successive gioca con i Koroivos Amaliadas BC nella A1 Ethniki greca,[3][4] con una breve parentesi nell'Hoops Club in Libano, dove sostituisce il connazionale Antwain Barbour nell'aprile del 2016.[5]

Il 1º luglio 2016 si trasferisce nella Serie A2 italiana, con la maglia della Aurora Basket Jesi[6], segnando il suo season high (38 punti e 7 rimbalzi) il 29 gennaio 2017 nella partita vinta 110-96 contro la Pallacanestro Chieti.[7]

Dopo un anno in Italia, terminato a 24 punti di media a partita, il 5 agosto 2017 sbarca in Argentina, firmando per l'IACC Córdoba.[8]

Dopo aver viaggiato a 19,4 punti di media il 28 luglio si accorda con i Vaqueros de Bayamón a Porto Rico,[9] per poi passare in Uruguay all'Aguada, dopo essere stato ad un passo dal ritorno al Córdoba.[10]

Il 27 luglio 2019 fa ritorno a Cordoba firmando un biennale.[11]

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) RealGM, su basketball.realgm.com. URL consultato il 3 febbraio 2017.
  2. ^ (EN) Dwayne Davis Signs One Year Deal With Murcia After NBA Interest, su basketball.realgm.com. URL consultato il 3 febbraio 2017.
  3. ^ (EN) Dwayne Davis signs with Koroivos Amaliadas, su sportando.com. URL consultato il 3 febbraio 2017 (archiviato dall'url originale il 5 agosto 2017).
  4. ^ (EN) Dwayne Davis renews with Korivos Amaliadas, su a1basket.gr. URL consultato il 3 febbraio 2017.
  5. ^ (EN) Dwayne Davis to replace Antwaine Barbour in Hoops - Lebanese Basketball, su sports-961.com. URL consultato il 3 febbraio 2017 (archiviato dall'url originale l'11 gennaio 2017).
  6. ^ UFFICIALE: Jesi firma Dwayne Davis, su basketinside.com. URL consultato il 3 febbraio 2017.
  7. ^ Dettagli match, su legapallacanestro.com. URL consultato il 3 febbraio 2017.
  8. ^ L'Instituto Atletico Central Cordoba annuncia l'ex Jesi Davis, su basketinside.com. URL consultato il 5 agosto 2017.
  9. ^ Dwayne Davis firma con i Vaqueros de Bayamon [collegamento interrotto], su sportando.basketball. URL consultato il 2 agosto 2018.
  10. ^ (ES) Aguada cerró el fichaje de Dwayne Davis, su basquetplus.com. URL consultato il 19 ottobre 2018.
  11. ^ (ES) Oficial: Dwayne Davis regresa a Instituto de Córdoba, su basquetplus.com. URL consultato il 27 novembre 2019.

Collegamenti esterniModifica