Apri il menu principale

Echinops spinosissimus

sottospecie di pianta della famiglia Asteraceae
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Echinops
Kugeldistel 20050705 554.jpg
Echinops spinosissimus
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Asteridae
Ordine Asterales
Famiglia Asteraceae
Sottofamiglia Cichorioideae
Tribù Cardueae
Sottotribù Echinopsinae
Genere Echinops
Specie Echinops spinosissimus
Sottospecie bithynicus
Classificazione APG
Regno Plantae
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Asteridi
(clade) Euasteridi II
Ordine Asterales
Famiglia Asteraceae
Sottofamiglia Carduoideae
Tribù Cardueae
Sottotribù Echinopsinae
Nomenclatura trinomiale
Echinops spinosissimus subsp. bithynicus
Turra, (Boiss.) Koz-Kuharov, 1975
Nomi comuni

Echinopo

Specie

Echinops spinosissimus (Echinops spinosissimus Turra subsp. bithynicus (Boiss.) Koz-Kuharov, 1975) [1], cardo-pallottola spinoso, è una pianta perenne, erbacea, alta 0.50 - 1 m, dalle grandi infiorescenza sferiche, appartenente alla famiglia delle Asteraceae. Le foglie sono profondamente divise con lobi spinosi. Ha un capolino sferico con flosculi bianchi o bluastro-violetti circondati da brattee con delicate verdi spine. Fiorisce da maggio a luglio. È una specie endemica della flora rupestre che si trova sulla costa rocciosa tra Otranto e Leuca nel Salento.

EtimologiaModifica

Il nome del genere (Echinops) deriva dall'accostamento di due parole greche: ”echinos” = riccio e ”ops” = omma, occhio, visione; questo vuol dire che la pianta a vederla sembra un riccio.[2]

NoteModifica

  1. ^ Flora Europaea Search, su irapl.altervista.org.
  2. ^ eFloras - Flora of North America, su efloras.org. URL consultato il 10 novembre 2011.