Einmal möcht' ich keine Sorgen haben

film del 1932 diretto da Max Nosseck
Einmal möcht' ich keine Sorgen haben
Titolo originaleEinmal möcht' ich keine Sorgen haben
Lingua originaletedesco
Paese di produzioneGermania
Anno1932
Durata81 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.37 : 1
RegiaMax Nosseck
SceneggiaturaMax Kolpé e Herbert Rosenfeld
ProduttoreAugust Müller
Casa di produzioneBiograph-Film
FotografiaRobert Lach (come Walter Robert Lach)
MontaggioWolfgang Becker e Hermann Haller
MusicheWilly Ostermann e Mischa Spoliansky
ScenografiaOtto Guelstorff e Heinrich Richter
TruccoWilli Grabow e Harry Krankemann
Interpreti e personaggi

Einmal möcht' ich keine Sorgen haben è un film del 1932 diretto da Max Nosseck.

TramaModifica

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Biograph-Film e venne girato a Berlino.

DistribuzioneModifica

Distribuito dalla Biograph-Film GmbH (Berlin), uscì nelle sale cinematografiche tedesche il 22 marzo 1932. In Austria, fu distribuito dalla Kiba Filmverleih[1].

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema