Elezioni generali in Israele del 1996

Le elezioni generali in Israele del 1996 si tennero il 29 maggio per l'elezione del Primo ministro e della 14ª Knesset.

Nell'elezione diretta a primo ministro Netanyahu prevalse con il 50,1% dei voti validi. Tuttavia alla Knesset la sua lista (Likud + Gesher + Tsomet) ottenne solo 32 seggi su 120 e si rese necessario un governo di coalizione di otto partiti (con Shas, Partito Nazionale Religioso, Yisrael BaAliyah, Giudaismo Unito della Torah e Terza Via) con 66 seggi. Entrambi i maggiori partiti persero una decina di seggi parlamentari, decretando il fallimento della riforma elettorale.

RisultatiModifica

Elezione del Primo ministroModifica

Candidati Liste Voti %
Benjamin Netanyahu Likud 1.501.023 50,50
Shimon Peres Partito Laburista Israeliano 1.471.566 49,50
Totale

Elezioni parlamentariModifica

Partito Voti % Seggi a inizio sessione Seggi a fine sessione
Partito Laburista Israeliano 1 2 818.570 26,82% 34 29
Likud-Gesher-Tzomet 2 3 767.178 25,14% 32 19
Shas 259.759 8,51% 10 10
Partito Nazionale Religioso 4 240.224 7,87% 9 7
Meretz 5 226.257 7,41% 9 7
Yisrael BaAliyah 6 174.928 5,73% 7 5
Hadash-Balad 7 129.455 4,24% 5 3
Giudaismo Unito nella Torah 8 98.655 3,23% 4 3
Terza Via 9 96.457 3,16% 4 3
Lista Araba Unita 89.513 2,93% 4 4
Moledet 10 71.982 2,36% 2 3
Altre liste sotto la soglia di sbarramento 00 78.012 2,56% 0 0
Totale 3.051.592 100% 120 120
Centro 2 11 - - 0 5
Herut - Movimento Nazionale 3 - - 0 3
Gesher 3 - - 0 3
Una Nazione 1 - - 0 3
Tzomet 3 10 - - 0 2
Tkuma 4 - - 0 2
Aliyah 6 - - 0 2
Shinui 5 11 - - 0 2
Balad 7 - - 0 2
Degel HaTorah 8 - - 0 1
David Zucker 5 - - 0 1
Emanuel Zisman 9 - - 0 1
Mekhora 10 - - 0 0
Giovani 11 - - 0 0

1 Una Nazione si scisse dai Laburisti.
2 Due MK laburisti e quattro del Likud costituirono il Centro; uno di loro poi passò a Shinui.
3 Gesher, Herut e Tzomet si scissero dall'alleanza Likud-Gesher-Tzomet.
4 Tkuma si scisse dal partito Nazionale Religioso.
5 Shinui e David Zucker si scissero da Meretz.
6 Aliyah si scisse da Yisrael BaAliyah.
7 Balad ruppe l'alleanza con Hadash.
8 Degel HaTorah si scisse da Giudaismo Unito della Torah, che prese il nome Agudat Yisrael..
9 Emanuel Zisman lasciò Terza Via.
10 Moshe Peled lasciò Tzomet e fondò Mekhora prima di entrare in Moledet.
11 Eliezer Sandberg lasciò il Centro e fondò Giovani prima di entrare in Shinui.
00 Altre otto liste parteciparono alle elezioni ma non superarono la soglia di sbarramento.
Fonte: Ministero degli Affari Esteri dello Stato di Israele