Apri il menu principale
Eparchia del Cairo dei Siri
Eparchia Cahirensis Syrorum
Chiesa sira
Eparca Clément-Joseph Hannouche
Sacerdoti 3 di cui 3 secolari
550 battezzati per sacerdote
Battezzati 1.650
Parrocchie 3
Erezione 3 dicembre 1965
Rito antiocheno
Indirizzo 46 Rue Daher, 11271 Il Cairo, Egitto
Dati dall'Annuario pontificio 2014 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Egitto

L'eparchia del Cairo dei Siri (in latino: Eparchia Cahirensis Syrorum) è una sede della Chiesa cattolica sira in Egitto immediatamente soggetta alla Santa Sede. Nel 2013 contava 1.650 battezzati. È retta dall'eparca Clément-Joseph Hannouche.

Indice

TerritorioModifica

L'eparchia estende la sua giurisdizione sui fedeli della Chiesa cattolica sira dell'Egitto. Inoltre l'eparca è vicario patriarcale per i fedeli del medesimo rito del Sudan.

Sede eparchiale è la città del Cairo (distretto di Daher), dove si trova la cattedrale del Rosario.

Il territorio è suddiviso in 3 parrocchie: una ad Alessandria (Sacro Cuore) e due al Cairo (Santa Caterina a Heliopolis e la cattedrale).

StoriaModifica

Già esarcato apostolico, fu eretto in eparchia il 3 dicembre 1965.

L'eparca è anche protosincello del patriarcato di Antiochia dei Siri per i territori di Sudan e Sud Sudan.

Cronotassi dei vescoviModifica

StatisticheModifica

L'eparchia nel 2013 contava 1.650 battezzati.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1969 3.000 ? ? 5 5 600 3 3
1980 2.205 ? ? 5 5 441 1 3 3
1990 2.275 ? ? 4 4 568 2 4
1999 1.763 ? ? 4 4 440 3
2000 1.718 ? ? 3 3 572 3
2001 1.709 ? ? 3 3 569 3
2002 1.752 ? ? 3 3 584 1 3
2003 1.739 ? ? 3 3 579 3
2004 1.728 ? ? 3 3 576 3
2009 1.638 ? ? 3 3 546 3
2013 1.650 ? ? 3 3 550 3

Collegamenti esterniModifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi