Epic (Faith No More)

singolo dei Faith No More del 1990
Epic
ArtistaFaith No More
Tipo albumSingolo
Pubblicazione29 gennaio 1990
Durata4:52
Album di provenienzaThe Real Thing
GenereAlternative metal
Funk metal
Rap metal
EtichettaSlash Records
ProduttoreMatt Wallace
Registrazione1989
Formati7", 12", CD, MC
Certificazioni
Dischi d'oroNuova Zelanda Nuova Zelanda[1]
(vendite: 7 500+)
Stati Uniti Stati Uniti[2]
(vendite: 500 000+)
Dischi di platinoAustralia Australia[3]
(vendite: 70 000+)
Faith No More - cronologia
Singolo precedente
(1989)
Singolo successivo
(1990)

Epic è un singolo del gruppo musicale statunitense Faith No More, il secondo estratto dall'album The Real Thing nel gennaio 1990. È stato il brano che ha reso famoso il gruppo, raggiungendo la nona posizione della Billboard Hot 100 e diventando la loro unica hit da top 10 negli Stati Uniti. Ha inoltre ottenuto il primo posto in classifica in Australia.

La canzoneModifica

La canzone mescola parti di rap bianco (voce), funk (ritmica) e heavy metal (chitarra, basso e batteria). Insieme ad altre simili esperienze musicali di quel periodo, ha ispirato generi come rap rock, rap metal e nu metal emersi in seguito.[4] È stata inserita da VH1 alla posizione numero 30 nella lista delle "40 più grandi canzoni metal" a alla numero 54 in quella delle "100 migliori canzoni hard rock".[5][6]

Video musicaleModifica

Il videoclip del brano è caratterizzato da immagini surreali combinate con filmati della band che si esibisce sotto una tempesta di pioggia artificiale in un teatro di posa.

TracceModifica

CD singolo (Regno Unito)
  1. Epic – 4:52
  2. War Pigs (Live) – 8:01
  3. Surprise! You're Dead! (Live) – 2:51
  4. Chinese Arithmetic (Live) – 4:15
CD singolo (Giappone)
  1. Epic – 4:52
  2. War Pigs (Live) – 8:01
  3. Surprise! You're Dead! (Live) – 2:51
  4. Chinese Arithmetic (Live) – 4:15
  5. Epic (Live) – 4:28
7" (Stati Uniti)
  • Lato A
  1. Epic (Radio remix) – 3:59
  • Lato B
  1. Edge of the World – 4:09
12" (Regno Unito)
  • Lato A
  1. Epic – 4:52
  2. Falling to Pieces (Live) – 4:45
  • Lato B
  1. Epic (Live) – 4:55
  2. As the Worm Turns (Live) – 2:46

ClassificheModifica

Classifica (1990) Posizione
massima
Australia[7] 1
Canada[8] 19
Irlanda[9] 27
Nuova Zelanda[7] 2
Paesi Bassi[7] 51
Regno Unito[10] 25
Stati Uniti[11] 9
Stati Uniti (mainstream rock)[11] 25

Nella cultura di massaModifica

La canzone è stata utilizzata nei videogiochi Burnout Paradise, Rock Band, Saints Row: The Third, Guitar Hero Live, oltre che nei film Rapina del secolo a Beverly Hills e The Disaster Artist.

NoteModifica

  1. ^ (EN) NZ Top 40 Singles Chart, su nztop40.co.nz, The Official NZ Music Charts. URL consultato il 5 aprile 2016.
  2. ^ (EN) Faith No More - Epic – Gold & Platinum, su Recording Industry Association of America. URL consultato il 5 aprile 2016.
  3. ^ (EN) Gavin Ryan, Australia's Music Charts 1988-2010, Mt. Martha, VIC, Australia, Moonlight Publishing, 2011.
  4. ^ [1]
  5. ^ (EN) "VH1 40 Greatest Metal Songs", May 1–4, 2006, VH1 Channel, reported by VH1.com
  6. ^ (EN) Spreadit.org, su music.spreadit.org. URL consultato il 5 aprile 2006 (archiviato dall'url originale il 12 febbraio 2009).
  7. ^ a b c (NL) Faith No More - Epic, su ultratop.be, Ultratop. URL consultato il 5 aprile 2016.
  8. ^ (EN) Top Singles - Volume 52, No. 19, September 22 1990, su collectionscanada.gc.ca. URL consultato il 5 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 17 aprile 2016).
  9. ^ (EN) Database, su irishcharts.ie, The Irish Chart. URL consultato il 5 aprile 2016.
  10. ^ (EN) Official Singles Chart Top 100: 16 September 1990 - 22 September 1990, su officialcharts.com, Official Charts Company. URL consultato il 5 aprile 2016.
  11. ^ a b (EN) 276161 – Chart history, su Billboard. URL consultato il 5 aprile 2016. Cliccare sulla freccia all'interno della casella nera per visualizzare le varie classifiche.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di heavy metal