Espoir

film del 1945 diretto da André Malraux

Espoir, uscito come Sierra de Teruel[1] (Espoir, Sierra de Teruel), è un film del 1939 diretto da André Malraux e Boris Peskine.

Espoir
Espoir (André Malraux, 1945).JPG
José Santpere e Nicolás Rodríguez in una scena del film
Titolo originaleEspoir, Sierra de Teruel
Lingua originalespagnolo
Paese di produzioneFrancia, Spagna
Anno1939
Durata108 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,37:1
Generedrammatico, guerra
RegiaAndré Malraux, Boris Peskine
SoggettoAndré Malraux
SceneggiaturaAndré Malraux, Denis Marion, Boris Peskine, Antonio del Amo, Max Aub
ProduttoreEdouard Corniglion-Molinier, Roland Tual
Casa di produzioneLes Productions André Malraux, Productions Corniglion-Molinier, Subsecretaría de Propaganda del Ministerio de Estado
FotografiaLouis Page
MontaggioGeorges Grace, André Malraux
MusicheDarius Milhaud
ScenografiaVicente Petit
Interpreti e personaggi

Produzione franco-spagnola, uscì solo nel 1945 e tratta la guerra civile combattuta proprio in quegli anni (1936-1939).

La pellicola è in bianco e nero, è tratta in parte dal romanzo omonimo L'espoir di Malraux e si serve di attori non professionisti. Raffigura i combattimenti tra i soldati repubblicani e l'esercito franchista sulle montagne di Teruel in Aragona.[2]

TramaModifica

NoteModifica

  1. ^ Alberto Basso, Musica in scena. Storia dello spettacolo musicale, vol. 6, Torino, UTET, 1997, p. 296.
  2. ^ Morando Morandini, Espoir - Sierra de Teruel, su Repubblica.it.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema