Everything Will Be Alright in the End

album degli Weezer del 2014
Everything Will Be Alright in the End
ArtistaWeezer
Tipo albumStudio
Pubblicazione7 ottobre 2014
Durata42:24
Dischi1
Tracce13
GenereRock alternativo
Power pop
EtichettaRepublic Records
ProduttoreRic Ocasek
Weezer - cronologia
Album precedente
(2010)

Everything Will Be Alright in the End è il decimo album discografico in studio del gruppo musicale alternative rock statunitense Weezer, pubblicato nell'ottobre 2014.

Il discoModifica

Il disco, uscito a quattro anni dal precedente per Republic Records (prima produzione con questa etichetta), è prodotto da Ric Ocasek.

Le registrazioni sono state effettuate nei primi mesi del 2014, tra gennaio e luglio, presso il The Village Studio di Los Angeles.[1]

Il singolo apripista dell'album è rappresentato dal brano Back to the Shack, diffuso nel luglio 2014. Nel settembre seguente è stato pubblicato il brano Cleopatra.

TracceModifica

  1. Ain't Got Nobody – 3:21 (Rivers Cuomo)
  2. Back to the Shack – 3:05 (Cuomo, Jacob Kasher)
  3. Eulogy for a Rock Band – 3:25 (Cuomo, Daniel Brummel, Ryen Slegr)
  4. Lonely Girl – 2:49 (Cuomo, Joshua Berman Alexander)
  5. I've Had It Up to Here – 2:49 (Cuomo, Justin Hawkins)
  6. The British Are Coming – 4:08 (Cuomo)
  7. Da Vinci – 4:05 (Cuomo, Joshua Berman Alexander)
  8. Go Away – 3:13 (Cuomo, Bethany Cosentino)
  9. Cleopatra – 3:11 (Cuomo)
  10. Foolish Father – 4:31 (Cuomo, Patrick Stickles)
  11. I. The Waste Land – 1:56 (Cuomo)
  12. II. Anonymous – 3:19 (Cuomo)
  13. III. Return to Ithaka – 2:17 (Cuomo)

FormazioneModifica

Gruppo
Collaboratori
  • Daniel Brummell - tastiere, piano
  • Bethany Cosentino - voce in Go Away
  • Bobb Bruno - chitarra
  • Patrick Stickles - chitarra

NoteModifica

  1. ^ music mix
  2. ^ James Shotwell, Weezer release Hurley track list, su Alternative Press (archiviato dall'url originale il 18 agosto 2010).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock