Ewa Grabowska
Nazionalità Bandiera della Polonia Polonia
Altezza 165 cm
Peso 56 kg
Sci alpino
Specialità Slalom gigante, slalom speciale, combinata
Squadra Wisła Zakopane
Termine carriera 1984
Palmarès
Competizione Ori Argenti Bronzi
Europei juniores 1 0 0

Per maggiori dettagli vedi qui

 

Ewa Grabowska (Nowy Targ, 8 settembre 1962) è un'ex sciatrice alpina polacca.

Biografia modifica

Specialista delle prove tecniche, la Grabowska conquistò il primo successo in carriera in occasione degli Europei juniores di Madonna di Campiglio 1980, dove vinse la medaglia d'oro nello slalom speciale[1]; in Coppa del Mondo ottenne il primo piazzamento il 30 gennaio 1983 a Les Diablerets in combinata (15ª) e i migliori piazzamenti il 9 febbraio successivo a Maribor e il 17 dicembre dello stesso anno a Piancavallo, chiudendo in entrambi i casi all'8º posto in slalom speciale. Ai XIV Giochi olimpici invernali di Sarajevo 1984, sua unica presenza olimpica, si classificò 31ª nello slalom gigante e 13ª nello slalom speciale; l'ultimo piazzamento della sua carriera fu il 9º posto ottenuto nello slalom speciale di Coppa del Mondo disputato il 18 marzo dello stesso anno a Jasná.

Palmarès modifica

Europei juniores modifica

Coppa del Mondo modifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 51ª nel 1984

Note modifica

  1. ^ a b (DEENFR) Junior alpine events / Disciplines alpines juniors / Junioren Alpine Disziplinen (PDF), in World ski Statistics / Statistique mondiale de ski / Welt-Skistatistik, Oberhofen, FIS, settembre 2011, pp. 136-145. URL consultato il 29 novembre 2022 (archiviato dall'url originale il 10 gennaio 2012).
    (DE) ÖSV-Siegertafel, su oesv.at, Federazione sciistica dell'Austria. URL consultato il 29 novembre 2022.

Collegamenti esterni modifica