Fabio Chinello

ciclista italiano
Fabio Chinello
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada, pista
Ritirato 2016
Carriera
Squadre di club
2008-2011Bata-Willer Triestina
2012VG Breganze
2013Marchiol
2014Area Zero
2015Unieuro
2016D'Amico-Bottecchia
Statistiche aggiornate al febbraio 2017

Fabio Chinello (Padova, 2 febbraio 1989) è un ex ciclista su strada italiano, attivo tra gli Elite dal 2014 al 2016.

CarrieraModifica

Velocista,[1] ha corso sempre in formazioni con licenza Continental pertanto è rimasto fuori dal circuito delle grandi corse del panorama internazionale.

Nel 2014 ha preso parte a diverse prove del calendario ciclistico italiano, sia a tappe che in linea, e alla Vuelta a Colombia, dove ha sfiorato in alcune occasioni il successo di tappa; in questa annata ha colto i più significativi risultati della sua carriera, è stato infatti secondo al Grand Prix Izola, terzo al Memorial Marco Pantani e quinto alla Coppa Bernocchi e al Circuito de Getxo.[1]

Nella stagione successiva, oltre alle competizioni del calendario italiano, ha preso parte a diverse corse a tappe dell'Europa dell'est ma ha ottenuto i migliori piazzamenti al Tour du Maroc (tra cui un secondo posto di tappa). Anche la stagione 2016 è proseguita sulla falsariga della precedente, ma conta la partecipazione al Giro del Trentino, gara di classe 1.HC.

Nell'ottobre 2016, dopo la Parigi-Bourges, ha annunciato il proprio ritiro dall'attività.[1]

PalmarèsModifica

  • 2007 (Juniores, una vittoria)
Prologo Trittico del Veneto (Spresiano, cronometro)
  • 2012 (VG Breganze, una vittoria)
Coppa Fratelli Paravano
  • 2013 (Team Marchiol, tre vittorie)
Astico-Brenta
Gran Premio De Nardi - Castello di Roganzuolo
Memorial Giuseppe Polese

NoteModifica

  1. ^ a b c Marco Bernardinetti all’Amore & Vita. Ritiro per Fabio Chinello, su Cicloweb.it, 6 ottobre 2016. URL consultato il 14 febbraio 2017.

Collegamenti esterniModifica