Apri il menu principale

Fausto Poli

cardinale e arcivescovo cattolico italiano
Fausto Poli
cardinale di Santa Romana Chiesa
Giuseppe mazzuoli, monumento al cardinale fausto poli, 1680 ca.jpg
Monumento al cardinale Poli, opera di Giuseppe Mazzuoli, presso la Basilica di San Crisogono a Roma
Template-Cardinal.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato17 febbraio 1581 ad Usigni
Nominato arcivescovo14 marzo 1633 da papa Urbano VIII
Consacrato arcivescovo25 luglio 1633 dal cardinale Antonio Marcello Barberini, O.F.M.Cap.
Creato cardinale13 luglio 1643 da papa Urbano VIII
Deceduto7 ottobre 1653 (72 anni) ad Orvieto
 

Fausto Poli (Usigni, 17 febbraio 1581Orvieto, 7 ottobre 1653) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico italiano.

Indice

BiografiaModifica

Nacque a Usigni di Poggiodomo (Pg) il 17 febbraio 1581.

Papa Urbano VIII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 13 luglio 1643.

Partecipò al conclave del 1644 che elesse Innocenzo X.

Morì il 7 ottobre 1653 a Orvieto all'età di 72 anni.

Genealogia episcopaleModifica

BibliografiaModifica

  • Il castello di Usigni : paese natale del cardinale Fausto Poli, testi di Omero Sabatini, Fabrizio Altieri, Pierangelo Fiacchi, Terni, Federici, 2012 ISBN 978-88-906685-3-1.
  • Commemorazione del cardinale Fausto Poli nel IV centenario della nascita (1581-1981), a cura del prof. Agostino Serentoni, Terni, Ceroli, 1986.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN259893893 · ISNI (EN0000 0003 8090 735X · GND (DE1069699047 · BAV ADV12423890 · CERL cnp02121768 · WorldCat Identities (EN259893893