Ferdinando Guglielmo Eusebio di Schwarzenberg

aristocratico austriaco
Ferdinando Guglielmo Eusebio di Schwarzenberg, II principe di Schwarzenberg
Ferdinand Schwarzenberg.jpg
Ritratto del principe Ferdinando Guglielmo Eusebio di Schwarzenberg
Principe di Schwarzenberg
Stemma
In carica 1683 - 1703
Predecessore Giovanni Adolfo I
Successore Adamo Francesco Carlo
Trattamento Sua Altezza Serenissima
Nascita Bruxelles, 23 maggio 1652
Morte Vienna, 26 ottobre 1703
Dinastia Schwarzenberg
Religione cattolicesimo

Ferdinando Guglielmo di Schwarzenberg, II principe di Schwarzenberg (Bruxelles, 23 maggio 1652Vienna, 26 ottobre 1703), fu principe di Schwarzenberg dal 1683 alla sua morte.

BiografiaModifica

Ferdinando Guglielmo nacque a Bruxelles (all'epoca parte dei Paesi Bassi spagnoli) nel 1652, figlio primogenito del principe Giovanni Adolfo I di Schwarzenberg e di sua moglie, Marie-Justine von Starhemberg. All'epoca della sua nascita, suo padre era impiegato presso la corte di Bruxelles come ciambellano dell'arciduca Leopoldo Guglielmo d'Asburgo. Nel 1670 Giovanni Adolfo riuscì ad ottenere il titolo di principe per sé e per i suoi discendenti primogeniti maschi.

Sotto la supervisione di suo padre, Ferdinando Guglielmo studiò dapprima a Vienna, poi a Praga (dove studiò il ceco) e successivamente a Besançon (dove studiò il francese), poi a Roma (dove studiò l'Italiano) ed infine a Salisburgo. Seguendo le orme di suo padre, intraprese la carriera diplomatica alla corte imperiale di Vienna dove raggiunse le vette più alte della gerarchia imperiale: nel 1668 divenne consigliere segreto dell'Imperatore e poi feldmaresciallo dell'esercito, sino a divenire dal 1692 consigliere personale dell'imperatrice.

Nel 1674 sposò Anna Maria von Schultz, unica erede di suo padre, che gli trasmise il titolo di conte di Schultz, acquisendo poi molte altre proprietà in Boemia, Baviera e Stiria.

Ferdinando divenne però particolarmente famoso per il suo impegno sociale: durante l'epidemia di peste di Vienna del 1680 supervisionò strettamente il rispetto delle regole per evitare la diffusione della malattia, garantendo così la sicurezza generale della città. Nel contempo ordinò l'immediata riapertura di tutti i negozi di generi alimentari della città perché potessero continuare a distribuire il cibo alla popolazione e a far progredire il commercio locale. Nel corso dell'assedio di Vienna del 1683 rifornì la capitale assediata a proprie spese.

Alla sua morte, nel 1703, venne sepolto nella chiesa degli agostiniani di Vienna.

Matrimonio e figliModifica

 
Tallero del 1696 raffigurante Ferdinando e la moglie Anna Maria von Shultz

Il 21 maggio 1674 a Vienna sposò Maria Anna von Schultz (1653-1698), unica figlia ed erede di Giovanni Luigi II von Schultz e di sua moglie, Maria Elizabeth von Königsegg-Aulendorf. La coppia ebbe i seguenti figli:

  • Maria (1675-1686)
  • Adolfo Luigi (1676-1686)
  • Maria Francesca (1677-1731), sposò Karl Egon von Fürstenberg
  • Adamo Francesco Carlo (1680 - 1732), III principe di Schwarzenberg, sposò Eleonora Amalie von Lobkowicz (1682 - 1741)
  • Maria Teresa (1683-1685)
  • Cristiano (1685-1685)
  • Giovanna (1685-1685)
  • Carlotta (1687-1687)
  • Maria Anna (1688-1757), sposò il conte Leopoldo von Sternberg
  • Marie Luisa (1689-1739), sposò il principe Ferdinand August von Lobkowicz
  • Maria Giovanna (1692-1744), sposò il conte Franz Karel von Kolovrat

OnorificenzeModifica

  Cavaliere dell'Ordine del Toson d'oro

Albero genealogicoModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Adolfo di Schwarzenberg, I conte di Schwarzenberg Guglielmo II di Schwarzenberg, VI barone di Schwarzenberg  
 
Anna von der Harff-Alsdorf  
Adamo di Schwarzenberg, II conte di Schwarzenberg  
Margareth Elisabeth Wolf von Metternich  
 
 
Giovanni Adolfo I di Schwarzenberg, I principe di Schwarzenberg  
Adam von Pallant zu Larochette und Möstroff Werner II von Pallant zu Larochette und Möstroff  
 
 
Margaret Hartrad von Pallant zu Larochette und Möstroff  
Maria von Bourscheid Bernard von Bourscheid  
 
 
Ferdinando Guglielmo Eusebio di Schwarzenberg, II principe di Schwarzenberg  
Rudiger von Starhemberg, signore di Starhemberg Erasmus von Starhemberg  
 
Anna von Schaunberg  
Ludwig von Starhemberg  
Ilona Székely de Kövend Lukács Székely de Kövend  
 
Katharina von Mainburg  
Marie-Justine von Starhemberg  
Felician von Harberstein Georg Andreas von Harberstein, barone di Harberstein  
 
Helena von Potschach  
Barbara von Herberstein  
Barbara von Hofkirchen  
 
 
 

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN107144284 · ISNI (EN0000 0000 7697 3731 · LCCN (ENn2014038834 · GND (DE140446257 · BNF (FRcb16932382n (data) · CERL cnp01207387 · WorldCat Identities (ENlccn-n2014038834
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie