Apri il menu principale
Ferdinando Meglio
Nazionalità Italia Italia
Altezza 178 cm
Peso 73 kg
Scherma Fencing pictogram.svg
Specialità Sciabola
Palmarès
Giochi olimpici 1 1 1
Mondiali 0 2 1
Europei 0 0 1
Universiadi 1 1 2
Giochi del Mediterraneo 1 0 0
Campionati Italiani Assoluti 8 0 0
Campionati Italiani Under 20 4 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 14 aprile 2012

Ferdinando (Dino) Meglio (Napoli, 27 giugno 1959) è un ex schermidore italiano, nella specialità della sciabola, che attualmente svolge l'attività di maestro di scherma.

Ha partecipato a quattro edizioni delle Olimpiadi, dal 1980 al 1992, vincendo una medaglia d'oro a Los Angeles 1984 con Giovanni Scalzo, Angelo Arcidiacono, Gianfranco Dalla Barba e Marco Marin, una medaglia d'argento a Mosca 1980 (7º classificato nell'individuale) e una medaglia di bronzo a Seul 1988, tutte nella specialità della sciabola a squadre. Alle Olimpiadi di Barcellona 1992 si è classificato al 6º posto nella gara individuale.

Inoltre è stato commissario tecnico della nazionale italiana campione del mondo a L'Aia nel 1995 e allenatore dei campioni del mondo Gioia Marzocca, Luigi Tarantino,[1] Rosanna Pagano, Raffaello Caserta.

Da atleta ha fatto parte della nazionale giovanile dal 1975 al 1979 e di quella assoluta dal 1979 al 1993, anno in cui si è ritirato dalle competizioni.

Indice

PalmarèsModifica

In carriera ha conseguito i seguenti risultati:

Mosca 1980: argento nella sciabola a squadre.
Los Angeles 1984: oro nella sciabola a squadre.
Seoul 1988: : bronzo nella sciabola a squadre.
Melbourne 1979: argento nella sciabola a squadre.
Roma 1982: argento nella sciabola a squadre.
Vienna 1983: bronzo nella sciabola a squadre.
Foggia 1981: bronzo nella sciabola individuale.
Bucarest 1981: oro nella sciabola a squadre.
Edmonton 1983: argento nella sciabola a squadre.
Zagabria 1987: bronzo nella sciabola individuale ed a squadre.
Atene 1991: oro nella sciabola individuale.
Pescara 1977: oro nella sciabola a squadre.
Salerno 1978: oro nella sciabola a squadre.
Livorno 1979: oro nella sciabola a squadre.
Napoli 1980: oro nella sciabola a squadre.
Foggia 1981: oro nella sciabola a squadre ed individuale.
Genova 1987: oro nella sciabola individuale
Foggia 1992: oro nella sciabola individuale
Rimini 1976: oro nella sciabola individuale
Frascati 1977: oro nella sciabola individuale
Venezia 1978: oro nella sciabola individuale
Torino 1979: oro nella sciabola individuale

OnorificenzeModifica

NoteModifica

  1. ^ Giochiamo gli assi della sciabola, su archiviostorico.gazzetta.it. URL consultato l'11 luglio 2009.
  2. ^ Collari d'oro 2015, su coni.it. URL consultato il 27 dicembre 2018.

Collegamenti esterniModifica