Apri il menu principale

Ferriere Fieramosca

Ferriera do furnu (ora Mulinu do furnu)

Le Ferriere Fieramosca sono quelle ferriere situate in Calabria nelle Serre Calabresi cedute da Carlo V (proprietario dal 1516) al suo scudiero Cesare Fieramosca (fratello di Ettore Fieramosca) il 30 maggio del 1523 e le altre 3 ferriere cedute il 28 dicembre del 1524. Il 14 luglio 1526, Carlo V confermò, con un Diploma, l'avvenuta cessione delle ferriere già esplicitate nei precedenti due diplomi del 1523 e 1524. Rimasero escluse le ferriere di Pazzano e la Regia ferriera di Stilo.

Ferriere FieramoscaModifica

Ferriere cedute con il diploma del 30 maggio del 1523Modifica

Ferriere cedute con il diploma del 28 dicembre del 1524Modifica

BibliografiaModifica

  • Franco Danilo, Il ferro in Calabria. Vicende storico-economiche del trascorso industriale calabrese, Kaleidon editrice, agosto 2003, ISBN 9788888867014.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica