Finlandia ai Giochi della XVII Olimpiade

partecipazione alle Olimpiadi del 1960
Finlandia ai Giochi della XVII Olimpiade
Roma 1960
Finlandia
Codice CIO FIN
Comitato nazionale Comitato Olimpico Finlandese
Atleti partecipanti 117 in 14 discipline
Di cui uomini/donne 107 Uomini - 10 Donne
Portabandiera Eeles Landström
Medagliere
Posizione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Medaglie complessive vinte
17ª 1 1 3 5
Cronologia olimpica (sommario)
Giochi olimpici estivi

1896 · 1900 · 1904 · 1908 · 1912 · 1920 · 1924 · 1928 · 1932 · 1936 · 1948 · 1952 · 1956 · 1960 · 1964 · 1968 · 1972 · 1976 · 1980 · 1984 · 1988 · 1992 · 1996 · 2000 · 2004 · 2008 · 2012 · 2016 · 2020

Giochi olimpici invernali

1924 · 1928 · 1932 · 1936 · 1948 · 1952 · 1956 · 1960 · 1964 · 1968 · 1972 · 1976 · 1980 · 1984 · 1988 · 1992 · 1994 · 1998 · 2002 · 2006 · 2010 · 2014 · 2018 · 2022

1leftarrow blue.svg Voce principale: Finlandia ai Giochi olimpici.

La Finlandia partecipò alle XVII Olimpiadi, svoltesi a Roma dal 25 agosto all'11 settembre 1960, con una delegazione di 117 atleti impegnati in quattordici discipline per un totale di 92 competizioni. Portabandiera alla cerimonia di apertura fu il campione europeo di salto con l'asta Eeles Landström, alla sua terza Olimpiade.

In questa edizione dei Giochi la squadra finlandese conquistò cinque medaglie: una d'oro, una d'argento e tre di bronzo.

MedagliereModifica

Per disciplineModifica

Sport Oro Argento Bronzo Totale
Ginnastica 1 0 0 1
Tiro 0 1 0 1
Atletica leggera 0 0 1 1
Canottaggio 0 0 1 1
Pugilato 0 0 1 1
Totale 1 1 3 5

MedaglieModifica

Medaglia Atleta Sport Evento
  Oro Eugen Ekman Ginnastica Cavallo con maniglie
  Argento Pentti Linnosvuo Tiro Pistola 25 metri
  Bronzo Eeles Landström Atletica leggera Salto con l'asta
  Bronzo Veli Lehtelä
Toimi Pitkänen
Canottaggio Due senza maschile
  Bronzo Jorma Limmonen Pugilato Pesi piuma

RisultatiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Sports-reference.com. URL consultato il 3 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 3 novembre 2012).
  Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici