Apri il menu principale
Fornaci
StatoItalia Italia
RegioneLiguria Liguria
ProvinciaSavona Savona
CittàSavona-Stemma.png Savona
Codice postale17100
Abitanti4 000 ab.
Nome abitantiFornacini
PatronoMadonna della neve
Giorno festivo5 agosto

Coordinate: 44°17′47.63″N 8°27′53.64″E / 44.296564°N 8.4649°E44.296564; 8.4649

Fornaci (Furnaxi in ligure) è un quartiere storico di Savona, situato tra il centro e la zona ovest della città. È conosciuto come porta d'accesso alla più bella spiaggia cittadina. Si snoda lungo la via Aurelia, che in questo tratto prende il nome di Corso Vittorio Veneto: questo corso corre a pochi metri dal litorale e, provenendo da Vado Ligure in direzione centro, prende inizio al termine di Via Nizza e si conclude (cambiando nome, in prossimità del ponte, in Corso Colombo) sulle sponde del torrente Letimbro, torrente che divide la città di Savona in due parti.

Negli anni, grazie a ingenti lavori di ristrutturazione, abbellimento dell'area e di costruzione di nuovi complessi residenziali anche di lusso, le Fornaci hanno conosciuto un sensibile sviluppo, specialmente per quanto riguarda le attività commerciali e la frequentazione di locali e stabilimenti balneari. Il quartiere ha inoltre sempre ottenuto dal 2002 ad oggi (escludendo il solo 2008) il conferimento della Bandiera Blu per la qualità delle sue spiagge[1].

Nella parte più antica del quartiere si snoda Via Saredo dove sorge la ottocentesca chiesa della Madonna della neve.

EventiModifica

  • Lo spettacolo pirotecnico estivo che si tiene l'ultimo sabato di luglio con fuochi d'artificio a tempo di musica.
  • Il carnevale estivo con sfilata degli stabilimenti balneari la prima domenica di agosto.
  • L'arrivo della statua della Madonna dal mare il 5 agosto.

NoteModifica

  1. ^ Bandiere blu FEE, su bandierablu.org.
  Portale Liguria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Liguria