Apri il menu principale
Forte Ricasoli
Fortificazioni della Valletta
Sudika Kalkara Fort Ricasoli.jpg
Forte Ricasoli visto dal mare
Ubicazione
StatoMalta Malta
CittàCalcara
Coordinate35°53′51″N 14°31′33″E / 35.8975°N 14.525833°E35.8975; 14.525833Coordinate: 35°53′51″N 14°31′33″E / 35.8975°N 14.525833°E35.8975; 14.525833
Informazioni generali
Costruzione1670-1693
Primo proprietarioGiovanni Francesco Ricasoli
Informazioni militari
Comandanti storiciCavalieri Ospitalieri
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

Forte Ricasoli (Forti Rikażli in maltese, Fort Ricasoli in inglese) è una fortificazione che si trova a Calcara sull'isola di Malta.

StoriaModifica

Ubicato sul promontorio all'ingresso sud del Porto Grande, sul lato opposto di Forte Sant'Elmo, venne progettato dall'ingegnere militare Maurizio Valperga ed edificato tre il 1670 ed il 1693 a spese del cavaliere ospitaliere italiano Giovanni Francesco Ricasoli da cui prese il nome.

Nel diciannovesimo secolo il forte fu oggetto di lavori di espansione da parte degli inglesi i quali costruirono casematte per cannoni, torrette, postazioni e caserme per la guarnigione di stanza: sino al 1870, la fortezza venne presidiata da 700 ufficiali e soldati. Durante la seconda guerra mondiale il forte subì ingenti danni ad opera dei bombardieri tedeschi.

Forte Ricasoli nei mass mediaModifica

Forte Ricasoli è stato usato come location per ambientare la città di Approdo del Re nella serie Il Trono di Spade e per ricostruire parte del Colosseo ne Il gladiatore.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica