Apri il menu principale

François-Paul de Neufville de Villeroy

arcivescovo cattolico francese
François Paul de Neufville de Villeroy
arcivescovo della Chiesa cattolica
Martin - Histoire des églises et chapelles de Lyon, 1908, tome I 0133.jpg
Blason fam FRA Neufville de Villeroy.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato15 settembre 1677 a Versailles
Nominato arcivescovo1º ottobre 1714 da papa Clemente XI
Consacrato arcivescovo30 novembre 1714 dal cardinale Armand-Gaston-Maximilien de Rohan de Soubise
Deceduto6 febbraio 1731 (53 anni) a Lione
 

François Paul de Neufville de Villeroy (Versailles, 15 setembre 1677Lione, 6 febbraio 1731) è stato un arcivescovo cattolico francese.

BiografiaModifica

Nato nel 1677, era terzo figlio del duca François de Neufville de Villeroy, maresciallo di Francia e governatore militare di Lione e sua moglie Marguerite-Marie de Cossé-Brissac. Era anche il pronipote dell'arcivescovo Camille de Neufville de Villeroy. Inizia la sua carriera ecclesiastica come commendatario dell'abbazia di Fecamp (1698), e diventa arcivescovo di Lione (15 agosto 1714), confermato il 1 ottobre è consacrato a novembre nella chiesa professa dei gesuiti della Rue Saint-Antoine a Parigi dal cardinale Armand-Gaston-Maximilian Rohan de Soubise, vescovo di Strasburgo. Diventa commendatore dell'Ordine dello Spirito Santo (7 giugno 1724). È membro e mecenate dell'accademia di Lione e, aderendo a una richiesta del gesuita Joseph Gallifet, istituì nel 1718 la festa del Sacro Cuore. Morì a Lione il 6 febbraio 1731, all'età di 53 anni.

OnorificenzeModifica

Genealogia episcopaleModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN88982815 · ISNI (EN0000 0000 6182 7117 · GND (DE1024825639 · BNF (FRcb14979278c (data) · WorldCat Identities (EN88982815