Apri il menu principale
Gaio Vibio Postumo
Nome originaleGaius Vibius Postumus
Nascita35 a.C. circa
Larino
Mortedopo il 20 d.C.
Dinastiagens Vibia
PadreGaio Vibio Postumo

Gaio Vibio Postumo (latino: Gaius Vibius Postumus; 35 a.C.20 circa) è stato un politico, militare dell'Impero romano.

BiografiaModifica

Della gens dei Vibii proveniente da Larino, era figlio dell'omonimo Gaio Vibio Postumo. Come novus homo ottenne la carica di Console suffectus nel 5, primo della sua famiglia. Fu inviato come legatus consolare in Dalmazia dall'8/9 all'11, dove partecipò alla fase finale della Rivolta dalmato-pannonica del 6-9.

In seguito ottenne la carica di Proconsole d'Asia dal 12 al 15.

BibliografiaModifica

Fonti antiche
  • Velleio Patercolo, Storia di Roma, II, 116, 2.
  • CIL IX, 730.
  • W.Dittenberger, O(rientis) G(raeci) I(nscriptiones) S(electae), Lipsia, 1903-1905, 469, da Samo.
Fonti storiografiche moderne
  • Ronald Syme, L'aristocrazia augustea, trad.it., Milano 1993.
  • Cambridge University Press, Storia del mondo antico, L'impero romano da Augusto agli Antonini, vol. VIII, Milano 1975.