Apri il menu principale

Gaitelgrima di Salerno (Guaimario IV)

principessa longobarda

Gaitelgrima di Salerno (... – Sarno, post 1091) è stata una principessa longobarda, principessa di Capua e, in seguito, contessa di Sarno.

Figlia di Guaimario IV di Salerno e Gemma, fu data in moglie da suo fratello Gisulfo II al principe Giordano I di Capua, mentre sua sorella Sichelgaita sposò Roberto il Guiscardo. Rimasta vedova di Giordano, al quale aveva dato il figlio e successore Riccardo, sposò Alfredo, conte di Sarno, anch'egli morto dopo pochi anni. Gaitelgrima continuò a dimorare nel feudo di Sarno fino alla morte, offrendo ospitalità presso la sua fortezza al fratello Gisulfo, spodestato dal Guiscardo nel 1077 e morto prima del 1091, giacché la stessa Guaidalgrima, da come apprendiamo dai documenti, in quello stesso anno donò alla Badia di Cava dei Tirreni doni per suffragare l'anima del fratello.