Germagno

comune italiano

Germagno (Germagn in piemontese e in lombardo) è un comune italiano di 182 abitanti della provincia del Verbano-Cusio-Ossola in Piemonte.

Germagno
comune
Germagno – Stemma
Germagno – Bandiera
Germagno – Veduta
Germagno – Veduta
Chiesa di San Bartolomeo
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
ProvinciaCoA of Verbano-Cusio-Ossola.svg Verbano-Cusio-Ossola
Amministrazione
SindacoFabrizio Vittoni (lista civica) dal 2019
Territorio
Coordinate45°53′33″N 8°23′18″E / 45.8925°N 8.388333°E45.8925; 8.388333 (Germagno)
Altitudine602 m s.l.m.
Superficie2,9 km²
Abitanti182[1] (31-8-2022)
Densità62,76 ab./km²
FrazioniCarsone
Comuni confinantiCasale Corte Cerro, Loreglia, Omegna, Quarna Sopra
Altre informazioni
Cod. postale28887
Prefisso0323
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT103032
Cod. catastaleD984
TargaVB
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)[2]
Cl. climaticazona F, 3 087 GG[3]
Nome abitantigermagnesi
Patronosan Bartolomeo
Giorno festivo24 agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Germagno
Germagno
Germagno – Mappa
Germagno – Mappa
Posizione del comune di Germagno nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola
Sito istituzionale

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Abitanti censiti[4]

AmministrazioneModifica

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2004 2009 Paolo Rossetti lista civica Sindaco
2009 2019 Sebastiano Pizzi lista civica Sindaco
2019 In Carica Fabrizio Vittoni lista civica Sindaco


Altre informazioni amministrativeModifica

Germagno ha fatto parte della Comunità Montana dello Strona e Basso Toce sino al 2010, quando è confluito nella Comunità montana Due Laghi, Cusio Mottarone e Val Strona abolita poi nel 2012.

Fa parte dell'Unione Montana della Valle Strona e delle Quarne e aderisce all'Ecomuseo del Lago d'Orta e Mottarone.

NoteModifica

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 agosto 2022 (dato provvisorio).
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Piemonte