Gian Galeazzo Manfredi

Gian Galeazzo Manfredi (Faenza, 1375 circa – Faenza, 16 ottobre 1417) è stato un condottiero italiano e sesto signore di Faenza.

Gian Galeazzo Manfredi
NascitaFaenza, 1375 circa
MorteFaenza, 16 ottobre 1417
voci di militari presenti su Wikipedia
Stemma della famiglia Manfredi
Coa fam ITA manfredi.jpg

BiografiaModifica

Era il figlio di Astorre I Manfredi. Ricevette dal papa le signorie e il titolo di vicario pontificio di Faenza (sovrano), Fusignano, Donigaglia, Savignano, Gesso, Cesate, Quarneto, Fognano, Cavina, Fornazzano, San Cassiano, Montalbergo, Santa Maria in Montalto, San Procolo e Castel Laderchio nel 1410, e fu anche conte di Brisighella e Val Lamone nello stesso 1410. Fu capitano dell'esercito del marchese d'Este nel 1395 e signore di Oriolo nel 1416.

Morì a Faenza il 16 ottobre 1417.

DiscendenzaModifica

Sposò nel 1397 Gentile Malatesta, figlia di Galeotto I Malatesta, signore di Rimini, Fano e Cesena. Ebbero sei figli:[1]

NoteModifica

  1. ^ Pompeo Litta, Manfredi di Faenza, Milano, 1861.

BibliografiaModifica

  • Pompeo Litta, Manfredi di Faenza, Milano, 1861.