Giovan Francesco Compagnoni Marefoschi

arcivescovo italiano
Giovan Francesco Compagnoni Marefoschi
arcivescovo della Chiesa cattolica
Template-Archbishop.svg
Incarichi ricoperti
Nato 22 settembre 1757, Macerata
Ordinato presbitero 9 giugno 1816
Nominato arcivescovo 29 aprile 1816 da papa Pio VII
Consacrato arcivescovo 23 giugno 1816 dal cardinale Cesare Brancadoro
Deceduto 17 settembre 1820, Rio de Janeiro

Giovan Francesco Compagnoni Marefoschi (Macerata, 23 settembre 1757Rio de Janeiro, 17 settembre 1820) è stato un arcivescovo cattolico italiano.

BiografiaModifica

Figlio del conte Camillo e della contessa Margarita Carleni, intraprese fin da giovane la carriera ecclesiastica, prendendo dapprima i voti minori, poi quelli maggiori e laureandosi in teologia presso l'Università di Macerata. Fu anche nunzio apostolico in Brasile.

Genealogia episcopaleModifica

Collegamenti esterniModifica

(EN) David Cheney, Giovan Francesco Compagnoni Marefoschi, su Catholic-Hierarchy.org.  

Predecessore Arcivescovo titolare di Damiata Successore  
Bartolomeo Pacca 29 aprile 1816 - 17 settembre 1820 Giovanni Giacomo Sinibaldi
Predecessore Nunzio apostolico in Portogallo Successore  
Lorenzo Caleppi 20 dicembre 1816 - 17 settembre 1820 Giacomo Filippo Fransoni