Giovanni Zini

calciatore italiano
Giovanni Zini
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Carriera
Squadre di club1
1913-1915Cremonese19 (-35)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Pietro Giovanni Zini (Paderno Cremonese, 1º luglio 1894Cividale del Friuli, 2 agosto 1915) è stato un calciatore italiano, di ruolo portiere.

CarrieraModifica

Morì al fronte[1][2] mentre prestava servizio come barelliere durante la prima guerra mondiale a causa di un'infezione tifoidea.[3] Disputò i primi due campionati della Cremonese difendendone la porta, vinto il primo nel 1913-14 di Promozione Lombardia girone A, ottenendo così la promozione nella Serie A di allora, il secondo campionato di Prima Categoria Nord girone E.

A lui è intitolato lo stadio della città di Cremona.

PalmarèsModifica

Cremonese: 1913-1914

NoteModifica

  1. ^ Coppi e Girardengo? Roba da Serie D..., gazzetta.it, 21 febbraio 2009.
  2. ^ Militari caduti nella guerra 1915-1918, p. 925.
  3. ^ Gli Eroi della Cremo: Giovanni ZINI, tuttocremonese.com, 9 aprile 2012. URL consultato il 27 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 17 maggio 2012).

BibliografiaModifica

  • Alexandro Everet, Carlo Fontanelli, Unione Sportiva Cremonese. Oltre un secolo di storia: 1903-2005, Geo Edizioni, 2005, pp. 30-39.