Apri il menu principale

Girolamo Recanati Capodiferro

cardinale e vescovo cattolico italiano
Girolamo Recanati Capodiferro
cardinale di Santa Romana Chiesa
Template-Cardinal (Bishop).svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato22 giugno 1502 a Roma
Ordinato presbiteroin data sconosciuta
Nominato vescovo6 febbraio 1542 da papa Paolo III
Consacrato vescovoin data sconosciuta
Creato cardinale19 dicembre 1544 da papa Paolo III
Deceduto1º dicembre 1559 (57 anni) a Roma
 

Girolamo Recanati Capodiferro (Roma, 22 giugno 1502Roma, 1º dicembre 1559) è stato un cardinale e vescovo cattolico italiano.

BiografiaModifica

Nacque il 22 giugno 1502 a Roma da Alfonso Recanati e Bernardina Capodiferro. Secondo Angelo Massarelli circolava la voce che fosse figlio naturale di papa Paolo III.

Prima di intraprendere la vita religiosa ebbe due figli: successivamente rimase vedovo.

Fu eletto vescovo di Nizza il 6 febbraio 1542 e cardinale nel concistoro del 19 dicembre 1544 da Paolo III. Ebbe un ruolo diplomatico cruciale nel combinare le nozze tra Orazio Farnese nipote di papa Paolo III e Diana di Francia figlia naturale di Enrico II di Francia.

Nel 1540 fece costruire il suo splendido palazzo rinascimentale a Roma nell'attuale piazza Capodiferro. Con l'elezione di papa Paolo IV, con il nuovo clima severo instaurato dal nuovo papa, dovette abbandonare Roma per tornavi solo dopo la morte di quest'ultimo. Morì a Roma poco dopo, il 1º dicembre 1559.

Genealogia episcopaleModifica

  • ...
  • Cardinale Girolamo Recanati Capodiferro

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN86355921 · ISNI (EN0000 0001 1773 2943 · LCCN (ENno2009056601 · GND (DE143798294 · CERL cnp01283438 · WorldCat Identities (ENno2009-056601