Gisella Agnese di Anhalt-Köthen

politica tedesca

Gisella Agnese di Anhalt-Köthen (Köthen, 21 settembre 1722Dessau, 20 aprile 1751) era l'unica figlia sopravvissuta del principe Leopoldo di Anhalt-Köthen (1694–1728), e della sua prima moglie, la principessa Federica Enrichetta di Anhalt-Bernburg (1702–1723), figlia del principe Carlo Federico di Anhalt-Bernburg.

Gisella Agnese di Anhalt-Köthen
Gisela Agnes von Anhalt-Dessau.jpg
Principessa consorte di Anhalt-Dessau
Stemma
Stemma
In carica1747 –
1751
SuccessoreLuisa di Brandeburgo-Schwedt
TrattamentoPrincely Hat.svg
Sua Altezza Serenissima
NascitaKöthen, 21 settembre 1722
MorteDessau, 20 aprile 1751
DinastiaAnhalt-Köthen
PadreLeopoldo di Anhalt-Köthen
MadreFederica Enrichetta di Anhalt-Bernburg
ConsorteLeopoldo II di Anhalt-Dessau
ReligioneProtestantesimo

BiografiaModifica

Essendo il padre rimasto senza un erede maschio, alla sua morte gli succedette il fratello, il principe Augusto Luigi di Anhalt-Köthen. Gisella Agnese fece però valere i suoi diritti allodiali, e per soddisfarli giunse a ricorrere alla suprema corte imperiale. Con la mediazione del principe Giovanni Augusto di Anhalt-Zerbst si giunse infine ad un accordo, in virtù del quale ottenne, a titolo di risarcimento, la somma di 100.000 talleri, al suo matrimonio una pensione annua, la pistola e la collezione di monete del padre. Al momento delle nozze, ricevette inoltre una somma di 32.000 talleri, ricavati dai possidementi paterni a Prosigk, Klepzig e Köthen.

Il 25 maggio 1737 sposò a Bernburg suo cugino, il principe Leopoldo II di Anhalt-Dessau (1700–1751) e la loro unione venne descritta come molto felice: il marito morì pochi mesi dopo la sua prematura scomparsa. Venne sepolta nella Marienkirche di Dessau.

FigliModifica

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
8. Emmanuele di Anhalt-Köthen 16. Augusto di Anhalt-Plötzkau  
 
17. Sibilla di Solms-Laubach  
4. Emmanuele Lebrecht di Anhalt-Köthen  
9. Anna Eleonora di Stolberg-Wernigerode 18. Enrico Ernesto di Stolberg-Wernigerode  
 
19. Anna Elisabeth di Stolberg  
2. Leopoldo di Anhalt-Köthen  
10. Balthasar Guglielmo di Rath 20. Guglielmo di Rath  
 
21. Dorotea di Hackeborn  
5. Gisella Agnese von Rath  
11. Maddalena Dorotea di Wuthenau 22. Enrico di Wuthenau  
 
23. Sofia di Bindauf  
1. Gisella Agnese di Anhalt-Köthen  
12. Vittorio Amedeo di Anhalt-Bernburg 24. Cristiano II di Anhalt-Bernburg  
 
25. Eleonora Sofia di Schleswig-Holstein-Sonderburg  
6. Carlo Federico di Anhalt-Bernburg  
13. Elisabetta del Palatinato-Zweibrücken-Veldenz 26. Federico del Palatinato-Zweibrücken-Veldenz  
 
27. Anna Giuliana di Nassau-Saarbrücken  
3. Federica Enrichetta di Anhalt-Bernburg  
14. Giorgio Federico II di Solms-Sonnenwalde 28. Enrico Guglielmo di Solms-Sonnenwalde  
 
29. Maria Maddalena di Oettingen-Oettingen  
7. Sofia Albertina di Solms-Sonnenwalde  
15. Anna Sofia di Anhalt-Bernburg 30. Cristiano II di Anhalt-Bernburg  
 
31. Eleonora Sofia di Schleswig-Holstein-Sonderburg  
 

BibliografiaModifica

  • Ferdinand Siebigk, Das Herzogthum Anhalt, Desbarats, 1867, pp. 227 e ss.
  • Gerhard Heine, Geschichte des Landes Anhalt und seiner Fürsten, Heine, 1866, p. 186.

Altri progettiModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie