Giuseppina Ronzi de Begnis

soprano italiano

Giuseppina Ronzi de Begnis (Milano, 11 gennaio 1800Firenze, 7 giugno 1853) è stata un soprano italiana, uno dei soprani più importanti del suo tempo, particolarmente conosciuta come interprete di personaggi donizettiani.

Ritratto di Karl Briullov

BiografiaModifica

Nata Giuseppina Ronzi, studiò con Pierre Garat e debuttò a Bologna nel 1816, poi apparve anche a Genova, Firenze, Bergamo. La vera carriera ebbe inizio al Théâtre-Italien di Parigi nel corso della stagione 1819-1820, in cui cantò come Susanna (Le nozze di Figaro), Carolina (Il matrimonio segreto), Rosina (Il barbiere di Siviglia), e Fiorilla (Il turco in Italia). Nel 1822, si recò a Londra, dove ottenne brillanti successi al King's Theatre, in particolare in La donna del lago e Matilde di Shabran. Tornò in Italia nel 1825, e fu impegnata al Teatro San Carlo di Napoli, dove ebbe considerevole successo.

Era considerata la migliore Donna Anna (nel Don Giovanni) insieme a Henriette Sontag, e la migliore Norma dopo Giuditta Pasta, e creò le protagoniste in molte opere di Gaetano Donizetti: Fausta, Sancia di Castiglia, Gemma di Vergy, Buondelmonte (al posto della prevista Maria Stuarda) e Roberto Devereux. Per lei Donizetti scrisse anche il ruolo di Paolina nel Poliuto, ma la censura ne impedì la prima rappresentazione nel 1839, e la data del debutto fu rimandata ben nove anni dopo, con cast totalmente diverso.

Sposata col basso italiano Giuseppe De Begnis (1793-1849), si ritirò dalle scene poco dopo la morte del marito.

Ruoli creatiModifica

  • Il ruolo del titolo in Zaira di Mercadante (31 agosto 1831, Napoli)
  • Il ruolo del titolo in Fausta di Donizetti (12 gennaio 1832, Napoli)
  • Il ruolo del titolo in Sancia di Castiglia di Donizetti (4 novembre 1832, Napoli)
  • Idalide in Gli Elvezi ossia Corrado di Tochenburgo di Pacini (12 gennaio 1833, Napoli)
  • Imelda in Fernando Duca di Valenza di Pacini (30 maggio 1833, Napoli)
  • Bianca degli Amidei in Buondelmonte di Donizetti (18 ottobre 1834, Napoli)
  • Il ruolo del titolo in Gemma di Vergy di Donizetti (24 dicembre 1834, Milano)
  • Il ruolo del titolo in Marsa di Coccia (13 luglio 1835, Napoli)
  • Elisabetta in Roberto Devereux di Donizetti (29 ottobre 1837, Napoli)
  • Il ruolo del titolo in Elena da Feltre di Mercadante (1º gennaio 1839, Napoli)

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN56879192 · ISNI (EN0000 0000 0114 6387 · SBN INTV034888 · Europeana agent/base/21236 · GND (DE1163634549 · BNF (FRcb148498307 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-56879192