Gneo Cornelio Dolabella (console 159 a.C.)

console romano nel 159 a.C.
Gneo Cornelio Dolabella
Nome originaleCneus Cornelius Dolabella
GensCornelia
Consolato159 a.C.

Gneo Cornelio Dolabella[1] (latino: Cneus Cornelius Dolabella) (... – ...) fu un politico e un militare della Repubblica romana.

BiografiaModifica

Fu edile curule nel 165 a.C. con Sesto Giulio Cesare, nell'anno in cui fu rappresentata per la prima volta la Hecyra di Terenzio in occasione dei Ludi Megalenses, come è riportato nella didascalia introduttiva della stessa opera [2].

Nel 159 a.C. fu eletto console con Marco Fulvio Nobiliore.

NoteModifica