Goffredo Zehender

pilota automobilistico italiano
Goffredo Zehender
Geoffredo Zehender en 1929, au circuit de Lazarte.jpg
Goffredo Zehender nel 1929 al circuito di Lazarte.
Nazionalità Italia Italia
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
 

Goffredo "Freddie" Zehender (Reggio Calabria, 27 febbraio 1901Roma, 7 gennaio 1958) è stato un pilota automobilistico italiano. Iniziò la sua carriera di pilota alla Chrysler per poi passare alla Bugatti, ma senza dubbio deve gran parte della sua carriera all'Alfa Romeo. Vinse il Gran Premio di Comminges 1932, alla guida di un Alfa Romeo 8C 2300[1]. Dal 1934 corse anche per la Maserati[2]

NoteModifica

  1. ^ Goffredo "Freddie" Zehender, in kolumbus.fi/leif.snellman. URL consultato il 19 gennaio 2008.
  2. ^ Count Goffredo 'Freddie' Zehender, in historicracing.com. URL consultato il 19 gennaio 2008.[collegamento interrotto]

Altri progettiModifica