Governatorato della Livonia

Il governatorato della Livonia, (in russo: Лифляндская губерния? Liflyandskaya guberniya) era uno dei governatorati baltici dell'Impero russo, che occupava il territorio della Livonia.[1] Istituita nel 1796, dopo la ridenominazione del governatorato di Riga, con capoluogo Riga, esistette fino al 1917 quando la parte settentrionale del Governatorato di Livonia fu unita al governatorato dell'Estonia per formare il nuovo governatorato autonomo dell'Estonia.[2]

Governatorato della Livonia
Coat of arms of Governorate of Livonia.svg
Informazioni generali
Nome completoLivland
CapoluogoRiga
Dipendente daRussia Impero russo
Suddiviso inContee
Evoluzione storica
Inizio1796
Fine1917
Preceduto da Succeduto da
Лифляндская губерния.png Governatorato di Riga Eestimaa värvid.svg Governatorato autonomo dell'Estonia
Cartografia
LivoniaGovernorate1914.png

LinguaggioModifica

  • da un censimento Imperiale del 1897.
Linguaggio Numero percentuale (%) maschi femmine
Lettone 563,929 43.4 271,215 292,714
Estone 518,594 39.91 247,348 271,246
Germanico 98 573 7.58 44 770 53 803
Russo 68 124 5.24 38 844 29 280
Yiddish 23 728 1.82 12 189 11 539
Polacco 15 132 1.16 8 321 6 811
Lituano 6 594 0.5 4 131 2 463
Persone
che dal proprio nome
si capiva il linguaggio nativo
154 >0.1 71 83
Altri 4 537 0.34 3 109 1 428
Totale 1,299,365 100 629,992 669,373

NoteModifica

  1. ^ (EN) Suzanne Pourchier-Plasseraud, Arts and a Nation, BRILL, 2015, ISBN 978-90-04-30028-6, p. 19.
  2. ^ (EN) Tanel Kerikmäe; Kristi Joamets; Jānis Pleps; Anita Rodiņa; Tomas Berkmanas; Edita Gruodytė, The Law of the Baltic States, Springer, 2017, ISBN 978-33-19-54478-6, pp. 153-154.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN4384148574312324430002 · GND (DE7577111-1 · WorldCat Identities (ENviaf-4384148574312324430002