Gran Fondo del Vulture

Gran Fondo del Vulture
SportCycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
TipoGara individuale
PaeseItalia Italia
LuogoVulture
CadenzaAnnuale
Aperturagiugno
PartecipantiVariabile
FormulaGran fondo
Storia
Fondazione2003
Numero edizioni15

La Gran Fondo del Vulture è un evento sportivo che si tiene nella zona del Vulture, in provincia di Potenza, rivolto a cicloturisti e cicloamatori, aderenti alla F.C.I. o ad Enti della Consulta Nazionale del Ciclismo.

La manifestazione viene organizzata annualmente dall'unione ciclistica dilettantistica "Il Velocifero" di Rionero, che si occupa anche di altri raduni ciclistici come "I Castelli Federiciani", riservato alla categoria Allievi e Juniores; "MTBVulture" per la categoria mountain bike ed il "Trofeo MTB Sette Colli", gara di ciclocross appartenente al "Circuito Lucano MTB".

Cenni storiciModifica

 
Gran Fondo del Vulture: edizione 2004

La prima edizione della manifestazione, avvenuta il 6 giugno 2003, ha registrato un coinvolgimento di circa 600 partecipanti ed il loro numero è rimasto, pressoché, costante nelle edizioni successive, con una piccola presenza di concorrenti stranieri. Nel 2015 la manifestazione ha toccato la quota di 900 iscritti.[1] In alcune edizioni è stato ospite speciale il ciclista professionista Domenico Pozzovivo.[2]

PercorsoModifica

Partendo da "Piazza XX Settembre" di Rionero, la gara coinvolge altri comuni dell'area del Vulture (a seconda della programmazione del tracciato) come Atella, Barile, Rapolla, Melfi, Ripacandida, Venosa, Lavello, Filiano, Ruvo del Monte, San Fele.

NoteModifica

  1. ^ Granfondo del Vulture: record di iscritti a Rionero in Vulture, su ilgiornaledellosport.net. URL consultato il 9 giugno 2015 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  2. ^ Ciclismo, Elettrico secondo sul Vulture, su sassiland.com. URL consultato il 12 giugno 2016.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica