Apri il menu principale

Gran Principi di Kiev

lista di un progetto Wikimedia
(Reindirizzamento da Gran Principe di Kiev)

Gran Principe di Kiev (talvolta Granduca di Kiev) era il titolo del principe di Kiev e il sovrano della Rus' di Kiev dal decimo al tredicesimo secolo. Nel tredicesimo secolo, Kiev divenne became un principato appannaggio prima del Gran Principe di Volodymyr e dei governatori del Khanato dell'Orda d'Oro, e in seguito fu occupato dal Granducato di Lituania.[1] Secondo alcuni storici ucraini (come Kanyhin e Tkaczuk), la menzione che Tolomeo fa di Metropolis, una città sarmata sul fiume Dnepr, dimostra che Kiev esisteva già nell'antichità.

Principi di KievModifica

Sovrani mitologiciModifica

Nome Regno Note
Kyi 5° o 6° sec. fondatore mitologico di Kiev
Oleg 8° sec. la sua relazione alla dinastia è materia di discussione
Bravlin anni 790 la sua relazione a Kiev e alla dinastia è materia di discussione
Askold e Dir anni 870 la loro esistenza è materia di discussione

Dinastia di RjurikModifica

I Rjurikidi erano i discendenti di Rjurik, un capo variago.

Ritratto Nome Nascita-Morte Sovrano dal al Note
  Oleg di Kiev[2] ?–912 882 912 la parentela con Rjurik è discussa
  Igor' di Kiev ?–945 912 945 figlio di Rjurik I
  Olga di Kiev[3] ?–969 945 962 (consorte reggente)
  Svjatoslav I[4] 942–972 962 972 figlio di Igor'
  Jaropolk I[5] 958 (960?)–980 972 980 uno dei due figli di Svjatoslav

Gran Principi di KievModifica

Dinastia di RjurikModifica

NoteModifica

  1. ^ Andrew Wilson, The Ukrainians. Unexpected Nation, Yale University Press, 2002, pp. 31–32, ISBN 0-300-09309-8.
  2. ^ (DA) Sveerne, su fortidensjelling.dk.
  3. ^ Olga fu la prima Rjurikide ad essere battezzata dall'imperatore Costantino VII ma fallì nel portare il Cristianesimo a Kiev
  4. ^ Leszek Moczulski, Narodziny Międzymorza, ISBN 978-83-11-10826-4.
  5. ^ Ярополк è ucraino moderno, Jaropełk è polacco, Jaropluk è ceco, Jaropelkas è lituano, Iaropelkos è greco, Jaropolk è tedesco e svedese.