Apri il menu principale

Il termine Grande Israele è una controversa[senza fonte] espressione con diversi significati.

Attualmente, la più comune definizione del termine indica il territorio dello Stato di Israele insieme con i territori palestinesi.[senza fonte] Altre definizioni includono l'intero territorio dell'ex Mandato britannico della Palestina, nelle frontiere del 1923 o 1948. Altri usano il termine per riferirsi ad una delle definizioni bibliche della Terra d'Israele che si trovano nella Bibbia, in Genesi 15:18-21, Numeri 34:1-15 o Ezechiele 47:13-20.

Dibattito attualeModifica

Tuttavia, a causa della natura controversa del termine, viene utilizzato usualmente il termine Terra d'Israele.[senza fonte] Il 14 settembre 2008 il Primo Ministro israeliano Ehud Olmert ha sottolineato che

«Grande Israele è finita. Essa non esiste. Chi parla in questo modo si auto-illude»

Lo stesso territorio "dal fiume al mare" (dal Giordano al Mediterraneo), è rivendicato come Palestina da parte dell'OLP e Hamas. L'attuale Stato di Palestina, riconoscendo Israele, rivendica per intero la Cisgiordania e la Striscia di Gaza, che possono essere invece incluse nel Grande Israele dai sostenitori di quest'ultimo.[senza fonte]

La Terra PromessaModifica

 
Ipotetica mappa della Grande Israele descritto nella Genesi 15:18-21.
 
Mappa di Israele come definito in Numeri 34:1-15 e Ezechiele 47:13-20.

L'ipotetica mappa della Grande Israele deriva dalle definizioni nel Libro della Genesi 15:18-21.

Grande Israele è occasionalmente riferito alla Terra Promessa (definita nel Libro della Genesi 15:18-21) o per la Terra di Israele, ed è anche chiamato Completa Terra d'Israele o "Tutta la Terra d'Israele" (in ebraico: ארץ ישראל השלמה, Eretz Yisrael Hashlemah). Si tratta di una più accurata traduzione di "Grande" di Israele, che è usato in inglese, ma non ha alcuna reale contropartita in ebraico.

La Bibbia contiene tre definizioni geografiche della Terra d'Israele. La prima, che si trova nella Genesi 15:18-21, è vaga: descrive un ampio territorio, "dal Nilo all'Eufrate", costituito da tutto l'attuale Israele, i Territori palestinesi, e il Libano, così come gran parte della Siria, la Giordania e parte dell'Egitto.

Le altre due definizioni si trovano in Numeri 34:1-15 e Ezechiele 47:13-20 e descrivono un territorio più piccolo.

  Portale Israele: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Israele