Greta Zuccheri Montanari

attrice italiana

Greta Zuccheri Montanari (Bologna, 7 agosto 1999) è un'attrice italiana.

BiografiaModifica

Ha debuttato nel film L'uomo che verrà (2009), diretto da Giorgio Diritti, dove ha interpretato la parte di Martina. La sua performance le ha valso la candidatura al premio David di Donatello 2010 come miglior attrice protagonista[1] e il conseguimento del premio Alida Valli al Bif&st 2010.[2] Nel 2017 prende parte al nuovo film di Pupi Avati, Il fulgore di Dony. Studia pianoforte classico e frequenta il liceo linguistico Laura Bassi (sempre di Bologna).

FilmografiaModifica

CinemaModifica

CortometraggiModifica

  • Amigdala, regia di Lorenzo Ferrante (2011)

TelevisioneModifica

NoteModifica

  1. ^ David di Donatello: le candidature, MYmovies, 8 aprile 2010. URL consultato il 7 febbraio 2016.
  2. ^ L'uomo che verra - Festival e premi vinti (PDF), su uomocheverra.com. URL consultato il 10 luglio 2018.

Collegamenti esterniModifica