Apri il menu principale

Grover Carr Furr III (Washington, 3 aprile 1944) è uno scrittore e accademico statunitense specializzato in letteratura medievale inglese.

Indice

BiografiaModifica

Furr si laurea nel 1965 all'Università McGill, ottenendo il titolo di Bachelor of Arts in Inglese. In seguito ottiene il titolo di Master of Arts e il dottorato di ricerca in letteratura comparata nel 1978 presso l'Università di Princeton. Dal 1970 è docente presso la Montclair State University, in cui si specializza in letteratura medievale inglese.

Furr si dedica inoltre alla ricerca sulla storia dell'Unione Sovietica durante il periodo di Stalin. Su tale argomento è autore di diverse opere, tra cui Krusciov mentì, tradotte in varie lingue. Partecipa attivamente a convegni internazionali di studi marxisti.[1] Le sue opere sono state recensite da diverse riviste letterarie e politiche statunitensi e russe.[1] Nel 2014 ha tenuto una lezione alla Chinese Academy of Social Sciences.[1]

Furr è stato annoverato da David Horowitz come uno dei "101 dei più pericolosi accademici d'America".[1]

NoteModifica

  1. ^ a b c d Krusciov mentì, su Lacittadelsole.net. URL consultato il 23 novembre 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN36721831 · ISNI (EN0000 0000 4629 9870 · LCCN (ENno2008041141 · GND (DE1052969313 · BNF (FRcb16910210m (data)
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie